fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

PRIMO PIANO

Ponte, si lavora per una nuova caserma dei carabinieri: il Comune cede terreno all’Arma

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Ponte avrà una nuova Caserma dei Carabinieri. Lo ha stabilito il Consiglio Comunale con voto unanime e contestualmente ha deciso la concessione in favore dello Stato, del diritto di superficie a titolo gratuito per 99 anni, su un bene di proprietà comunale, in via Campo Sportivo, con una estensione di complessivi 2000 mq circa. L’area avrà come vincolo di destinazione la realizzazione, a cura e spese del  Ministero, della nuova sede dei militari. Decorsi  99 anni, il bene tornerà nella disponibilità del Comune, con possibilità di rinnovo del diritto di superficie qualora permangano le esigenze pubbliche connesse alla concessione del diritto.

“Con questo atto – spiega il primo cittadino, Marco Fusco – si intende realizzare un’opportunità molto importante per l’intera comunità locale, che risulta necessaria sia al fine di consentire all’Arma dei Carabinieri di continuare a perseguire le proprie finalità istituzionali sul territorio comunale sia, nel contempo, di rispondere alle esigenze di maggiore sicurezza e legalità dei propri cittadini”.

La necessità di realizzare una nuova sede per le forze dell’ordine è emersa dopo che il Comando locale e provinciale dell’Arma hanno più volte segnalato all’Ente che l’edificio privato che attualmente ospita la locale Stazione non risulta più idoneo a soddisfare i requisiti tecnici e le esigenze operative del reparto. Non solo: la ricerca di idonee strutture pubbliche alternative da destinare a Caserma ha dato esito negativo e per questo, i carabinieri hanno evidenziato una situazione di emergenza che mette a rischio la presenza stessa dell’Arma sul territorio comunale.

Obbiettivo del Comune è evitare di perdere un importante presidio di legalità, “prezioso baluardo di controllo del territorio comunale – spiega il Consiglio -. Un punto fermo della comunità che risponde al bisogno sempre crescente di sicurezza dei cittadini”.

Considerato che tra il Comune di Ponte ed il Comando dei Carabinieri sono intercorsi contatti per ricercare una soluzione idonea alla problematica è stato, infine, deciso di affidare l’area su cui insiste un immobile che da tempo versa in uno stato di totale abbandono e degrado, tale da impedirne qualunque uso, e già destinato alla realizzazione di una Caserma dei Carabinieri, nel dicembre del 2009.

Annuncio

Correlati

Christian Frattasi 1 settimana fa

A Benevento l’Arma dei Carabinieri celebra i 210 anni. Calandro: ‘Puntiamo su prevenzione. Sannio con dati delittuosità positivi’

redazione 1 settimana fa

Il ministro Pichetto Fratin in visita mercoledì a Ponte

redazione 1 settimana fa

Il Forum dei Giovani di Apice si aggiudica la tappa olimpica a Ponte

redazione 1 settimana fa

Perseguita coniugi per convincere ex amante a tornare con lui: arrestato 47enne

Dall'autore

redazione 21 minuti fa

L’appello: ‘Gravi problemi per l’assistenza medica di base nel Medio Calore. Si intervenga’

redazione 33 minuti fa

Comunità Montana del Fortore già al lavoro per contrastare gli incendi boschivi

redazione 1 ora fa

NdC: “Pd Benevento peggiore in campo in una squadra che ha fatto bene: noi vincitori contro indecenti accozzaglie”

redazione 2 ore fa

Asl Benevento, l’ingegnere Pucillo nuovo direttore della UOC Tecnico Manutentiva

Primo piano

redazione 21 minuti fa

L’appello: ‘Gravi problemi per l’assistenza medica di base nel Medio Calore. Si intervenga’

redazione 1 ora fa

NdC: “Pd Benevento peggiore in campo in una squadra che ha fatto bene: noi vincitori contro indecenti accozzaglie”

redazione 2 ore fa

Asl Benevento, l’ingegnere Pucillo nuovo direttore della UOC Tecnico Manutentiva

Christian Frattasi 3 ore fa

Un viaggio nella vita di Leonardo da Vinci: lo spettacolo il 6 luglio al Teatro Romano di Benevento

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content