fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Pallavolo

Volley B2, Accademia sconfitta a Villaricca nell’ultimo match 2022. Arrivederci a gennaio

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Termina con un ko il 2022 dell’Accademia Volley, superata ieri pomeriggio in trasferta dall’Ancis Villaricca (NA) con il punteggio di 3-1 (25-20, 19-25, 25-21, 25-16) nell’undicesima giornata del Campionato Nazionale di Serie B2.

Un risultato condizionato soprattutto dalla terza frazione di gioco, dove nonostante le giallorosse sembravano avere in mano il pallino del giocon i troppi errori gratuiti del sestetto beneventano hanno finito per regalare su un piatto d’argento il set alle avversarie e indirizzato il finale di partita dalla parte di Villaricca. Un vero peccato per l’Accademia che avrebbe potuto trovarsi sul 2-1 e, forse, in un risultato diverso. Meglio l’Ancis in avvio, sceso in campo determinato e con l’intento di cancellare gli ultimi risultati negativi. Le ragazze di mister Giacobelli dominano fino al 20-11, ma l’Accademia si riorganizza e prepara la riscossa. La seconda metà del set infatti vede le beneventane iniziare ad affondare i propri colpi con grande efficacia. Il distacco maturato tuttavia è troppo per poter pensare di riaprire il set che si chiude 25-20 per l’Ancis. L’inerzia della gara però è cambiata e nella seconda frazione, infatti, c’è solo l’Accademia in campo e il pari è presto fatto (25-19). le beneventane continuano a tenere bene il campo anche nel set successivo, facendo il bello e il cattivo tempo. Il merito di Villaricca è quello di limitare al minimo gli errori, solo quattro nella frazione contro i dodici dell’Accademia, una differenza che incide come un macigno sul risultato finale. soprattutto alla luce di un set sempre in bilico fino alle battute finali. Il 25-21 dà la spinta decisiva all’Ancis e finisce invece per tramortire l’Accademia. Il 5-0 ad inizio del quarto set è l’ultimo acuto delle beneventane che vengono poi completamente sopraffatte dalle padrone di casa, protagoniste di un finale di gara di altissimo livello e che conferma il valore di un sestetto ben superiore rispetto alla posizione in classifica occupata dalle napoletane.

Per le giallorosse si chiude un anno che ha regalato comunque più luci che ombre e che, in definitiva, può definirsi assolutamente positivo. La prima parte, quella relativa alla scorsa stagione, racconta di un’Accademia assoluta protagonista in campionato, un cammino culminato fino alla qualificazione ai play off promozione. Eguagliato il miglior risultato di sempre nella categoria per la società beneventana, mai andata oltre la seconda posizione in classifica in un torneo di B2. Un risultato ancora più sorprendente se si considera che l’Accademia era tornata in un campionato nazionale dopo tre stagioni, riuscendo, come neopromossa, ad arrivare fino agli spareggi per la B1, superata poi dal Marsala successivamente promosso. La seconda parte di questo 2022, invece, potremmo definirla in chiaroscuro: il nuovo ciclo e i tanti cambiamenti in squadra hanno prodotto una partenza decisamente in salita nella stagione in corso. Ben quattro sconfitte consecutive e tante difficoltà fisiologiche dovute al nuovo progetto tecnico sono state pian piano cancellate a partire dal mese di novembre quando l’Accademia ha iniziato a cambiare decisamente passo e raccogliere i primi frutti del proprio lavoro. Decisive ai fini della classifica saranno le due partite che attendono l’Accademia alla ripresa del campionato prevista per gennaio: prima l’impegno casalingo col Volleyrò di Case de Pazzi e poi la trasferta con il Volley Group Roma rappresentano due occasioni da sfruttare per poter dare un segnale importante nella corsa alla salvezza. Dovesse fare bottino pieno, infatti, l’Accademia potrebbe ritrovarsi con un margine più rassicurante sulla quartultima e immaginare un girone di ritorno più tranquillo.

 

Annuncio

Correlati

Antonio Corbo 2 settimane fa

L’Accademia, la Beach Volley Cup, la Sant’Angelo a Sasso. Michele Ruscello e il suo cuore per la pallavolo: “Come una storia d’amore… “

redazione 8 mesi fa

Volley B2, Accademia sconfitta in casa il tie break

redazione 8 mesi fa

Volley B2 femminile, Accademia impegnata in casa con l’Ancis Villaricca

redazione 8 mesi fa

Volley serie B1, avvio disastroso per l’Olimpia. Campanile. ‘Tutte in discussione’

Dall'autore

redazione 56 minuti fa

Ospedale ‘San Pio’, Lidia Grappone nuovo direttore dell’UOC Pediatria

redazione 2 ore fa

L’IC di Tocco Caudio-Castelpoto-Foglianise vince l’European Innovative Teaching Award

redazione 2 ore fa

Paolisi in comune: ‘Buon lavoro ad amministrazione Maietta, saremo controllori’

redazione 2 ore fa

Forgione (NdC): “Abbate? Ha staccato molti biglietti grazie a noi. Non sarà più consigliere regionale”

Primo piano

redazione 56 minuti fa

Ospedale ‘San Pio’, Lidia Grappone nuovo direttore dell’UOC Pediatria

redazione 2 ore fa

Forgione (NdC): “Abbate? Ha staccato molti biglietti grazie a noi. Non sarà più consigliere regionale”

redazione 3 ore fa

Airola, la denuncia del Sappe: ‘Rissa tra detenuti, ancora violenza nel carcere minorile’

redazione 8 ore fa

Wg flash 24 del 13 giugno 2024

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content