fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Fortore

Ginestra degli Schiavoni: primaria trasferita, la replica: ‘Dette bestialità, non è faccenda politica’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“L’ignoranza e l’approssimazione dei nostri consiglieri comunali di minoranza è sconcertante e senza limiti e non perde occasione per palesarsi in tutta la sua immensità. Non sappiamo se sono loro gli ideatori di tali falsità e bestialità, altrimenti consigliamo loro di cambiare subito i burattinai”. A dichiararlo è il Gruppo “Insieme per Ginestra” in risposta a quanto affermato in una nota diramata agli organi di stampa dal Gruppo “La Rinascita” e PCI Sannio inerente l’iscrizione dei bambini della Scuola Primaria di Ginestra degli Schiavoni presso il plesso di Buonalbergo.

“Il loro esibizionismo – afferma – stavolta li ha portati ad utilizzare e strumentalizzare la delicata  posizione di piccoli alunni offendendo anche i genitori che in modo spontaneo e sofferto hanno ritenuto di fare una  scelta per il loro bene”. 

“La meraviglia – prosegue il Gruppo “Insieme per Ginestra” – è che in tali bestialità viene accomunata addirittura una sigla politica, partito che, per il solo fatto di essere tale, prima di sottoscrivere simili falsità, avrebbe almeno dovuto avere una interlocuzione istituzionale con l’Amministrazione, in seguito alla quale avrebbe potuto apprendere notizie che attualmente gli sfuggono”.

“Chiedono alla stampa (non ai presunti destinatari…) la revoca di un provvedimento  che – sottolinea “Insieme per Ginestra” – non esiste e né può esistere per ovvi e scontati limiti di competenze e di buon senso. La scelta della scuola per i propri bambini è sempre stata ed è tutt’ora solo ed esclusivamente in capo ai genitori e giammai in capo ad una amministrazione comunale (che deve solo prendere atto ed organizzare il servizio del trasporto), né tantomeno  può essere posta in capo alla comunità…”.

“Queste esternazioni a mezzo stampa – prosegue – appaiono come un atto di esibizionismo, soprattutto perché non si sono documentati sulla vicenda, non hanno mai chiesto spiegazioni ed informazioni su come sia avvenuto il trasferimento degli alunni della Primaria e comunque le stesse andavano richieste ai genitori o alla scuola e non di certo al Comune, poiché quest’ultimo può solo prendere atto di tali decisioni e favorire, di conseguenza, l’organizzazione del servizio di trasporto”.

“Forse – afferma il Gruppo “Insieme per Ginestra” – i consiglieri di minoranza vorrebbero scegliere loro dove mandare a scuola i figli degli altri? O sono convinti che la frequenza presso una scuola od un’altra sia una faccenda politica”?

“Ridicoli e vergognosi farebbero bene ad informarsi prima, così avrebbero scoperto che la liberissima scelta è sempre stata in capo alle famiglie che hanno interloquito direttamente con la dirigenza scolastica”, conclude così “Insieme per Ginestra”.

Annuncio

Correlati

redazione 6 giorni fa

A Ginestra degli Schiavoni completato il restyling della statua di Sant’Antonio da Padova

redazione 7 mesi fa

A Ginestra degli Schiavoni ricco programma di eventi estivi: a Ferragosto il concerto di Tony Colombo

redazione 8 mesi fa

Presidio ambulanza, il sindaco di Ginestra chiude la polemica: ‘Salvataggio vite prevale sempre su coltivazione proprio orticello’

redazione 8 mesi fa

Dislocazione ambulanza, la minoranza di San Giorgio la Molara replica al sindaco di Ginestra: ‘Da Barile vana e gratuita aggressività’

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Wg flash 24 del 27 febbraio 2024

redazione 16 ore fa

Infrastrutture e mobilità, novità dal focus della Filt Cgil: “Per la ‘Telesina’ inizio interventi previsto in autunno”

redazione 18 ore fa

Parroco a Paupisi, sindaco incontra vescovo: ‘Fiduciosi su risoluzione efficace della Curia. No a polemiche strumentali’

redazione 19 ore fa

San Pio, da oggi cartelle cliniche on line

Primo piano

redazione 5 ore fa

Wg flash 24 del 27 febbraio 2024

redazione 16 ore fa

Infrastrutture e mobilità, novità dal focus della Filt Cgil: “Per la ‘Telesina’ inizio interventi previsto in autunno”

redazione 20 ore fa

Benevento, colloquio tra Mastella e il presidente Eav su stato lavori riguardanti le infrastrutture ferroviarie

Giammarco Feleppa 22 ore fa

Il ‘Presepe di Dalisi’ sarà restaurato e avrà una collocazione in città grazie all’associazione dell’imprenditore D’Aloia

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content