fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

ECONOMIA

Bitcoin, quotazioni ancora in stallo. Ecco cosa aspettarsi per i prossimi mesi

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Continua la fase di stallo per Bitcoin, ormai da alcuni mesi ancorato a una quotazione che oscilla tra i 20 e i 40.000 dollari. Messo sotto pressione dal governo autoritario di molti paesi dell’area asiatica (in particolare quello cinese), la criptovaluta più famosa del mondo fatica a riconquistare il valore raggiunto dopo il record storico dei primi mesi del 2021. Intanto, mentre l’Unione Europea fa sapere di voler porre delle severe regolamentazioni sul crypto mercato, altre voci importanti nel panorama finanziario si dicono convinte che BTC non diventerà mai una valuta vera e propria.

E’ il caso di Micheal Saylor, CEO di MicroStrategy, il quale ha recentemente rilasciato una dichiarazione definendo Bitcoin come una “proprietà” ben lontana dal divenire una forma di pagamento in grado di minare l’esistenza della Banca Centrale americana. Egli, pur possedendo circa 3,3 miliardi di dollari in BTC, ha ritiene che le criptovalute dovranno continuare ad affrontare ancora periodi di forte instabilità, ma che ciò non dovrebbe compromettere la fiducia degli investitori.

Sebbene ci sia ancora alcune persone vicine al mondo finanziario più tradizionale nutrono dubbi sul valore dei token digitali, basta eseguire una breve ricerca online digitando “bitcoin truffa” per comprendere che in realtà sono molti di più gli investitori che scelgono di fare trading online con le criptovalute, un modo sempre più diffuso per operare sui mercati finanziari. Infatti, ciò da cui potrebbero derivare i problemi non sono le valute digitali, ma le piattaforme non regolamentate e non riconosciute dalle autorità competenti. È quindi fondamentale affidarsi esclusivamente a broker certificati e sicuri che possano garantire il pieno rispetto delle normative vigenti.

Come investire su Bitcoin

Il valore di Bitcoin non ha ancora raggiunto quello che aveva nei primi mesi dell’anno, tuttavia buona parte dei suoi sostenitori (fra cui il già citato Micheal Saylor) si dicono convinti che esso da qui ai prossimi dieci anni potrà aumentare di molto il suo valore. Questo, anzi, potrebbe essere il momento giusto per investire sul token, sfruttandone il momento di debolezza. Chiunque voglia cominciare ad accumulare BTC, dovrebbe innanzitutto chiedersi se è intenzionato ad acquistarli come  investimento a lungo termine o se, invece, preferisce fare trading su di essi.

Si tratta di due modalità differenti che sono consigliabili o meno a seconda dell’orizzonte temporale di cui si dispone: chi prende in esame un lungo arco di tempo (si parla di anni) potrebbe valutare l’idea di comprare Bitcoin, mentre chi ha in previsione di realizzare un guadagno nel giro di pochi mesi, si dovrebbe orientare di preferenza sul trading online.

In ogni caso, sia che si decida di acquistare, sia che ci si limiti a scambiare criptovaluta, è necessario affidarsi solo a piattaforme regolarmente in possesso delle licenze per operare sul mercato europeo. Questo è l’unico modo per mettersi al riparo da truffe e raggiri infatti per quanto riguarda l’Italia l’organo di vigilanza deputato dallo stato a sorvegliare l’attività dei broker è la Consob, la quale ha la facoltà di emanare una specifica licenza che segnala al consumatore che la piattaforma non mette in atto procedimenti sospetti. Una volta deciso il broker che risponde meglio alle proprie esigenze, si può iniziare a investire in Bitcoin. Molti trader utilizzano i CFD, ovvero i contracts for difference, perché consentono di scambiare anche token molto costosi, come, per l’appunto, Bitcoin, pur non disponendo di un ingente capitale. Si tratta di prodotti finanziari di tipo derivato che non prevedono l’acquisto diretto dell’asset, in virtù della sola speculazione sul suo sottostante.

Annuncio

Correlati

redazione 3 settimane fa

Rialzo delle quotazioni e dividendo record per le azioni Banco BPM: ma possono salire ancora? L’opinione di SoldiExpert SCF

redazione 3 settimane fa

Consorzio Medil, 2023 da incorniciare: fatturato da 115 milioni e importanti riconoscimenti

redazione 1 mese fa

Lampugnale (PI Confindustria): ‘La crescita passa per la maggiore produttività di imprese e sistema territoriale’

redazione 2 mesi fa

Lampugnale (Confindustria): “Mancato rinnovo decontribuzione Sud dopo il 30 giugno rischia di penalizzare pesantemente le Pmi”

Dall'autore

redazione 17 minuti fa

Amorosi, il consigliere comunale Giacomo Marzano aderisce a Forza Italia

redazione 23 minuti fa

Piattaforma logistica Valle Ufita, Discepolo e Cascone: ‘Opera strategica. Ora auspichiamo fondi per Ponte Valentino’

redazione 23 minuti fa

Benevento: il 26 luglio riapre il Museo Arcos

redazione 3 ore fa

A Cerreto Sannita nasce il gruppo Noi di Centro con Christian De Nicola e Ilaria Tedeschi

Primo piano

redazione 23 minuti fa

Piattaforma logistica Valle Ufita, Discepolo e Cascone: ‘Opera strategica. Ora auspichiamo fondi per Ponte Valentino’

redazione 23 minuti fa

Benevento: il 26 luglio riapre il Museo Arcos

redazione 3 ore fa

Benevento, ancora chiusure idriche nelle notti del week end: le zone interessate

redazione 4 ore fa

Pesco Sannita, ok all’intesa con l’Asi per l’adeguamento e la rifunzionalizzazione delle aree PIP

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content