Home SPORT Calcio Tra Lazio e Torino finisce a reti inviolate: granata salvi. Il Benevento...

Tra Lazio e Torino finisce a reti inviolate: granata salvi. Il Benevento retrocede in B

Il Benevento saluta la serie A. Non riesce il miracolo di giocarcela all’ultima giornata: il Torino conquista un punto prezioso all’Olimpico contro la Lazio di Simone Inzaghi e sale a quota 36 punti, rendendosi irraggiungibile in quartultima posizione. Nel finale del match di Roma,  le speranze dei giallorossi si infrangono prima sul palo colpito da Ciro Immobile sul calcio di rigore e poi su un altro legno colpito in pieno recupero da Lazzari.

Sembra proprio una maledizione ai danni degli stregoni. Dopo sette minuti di recupero, l’arbitro fischia la fine: il Toro è salvo. 

Tantissima la delusione in casa Strega per l’occasione sprecata dopo un girone di andata positivo. Il Benevento paga una seconda parte di stagione disastrosa con un solo successo in casa Juventus: dopo 37 giornate, per i sanniti solo 32 punti frutto di 7 vittorie, 11 pareggi e 19 sconfitte. Decisiva anche la vittoria sfumata all’ultimo secondo domenica scorsa al ‘Vigorito’ contro un Crotone in dieci e già retrocesso.

A nulla servirà ora la sfida in terra piemontese nell’ultima giornata della stagione 2020/21. Arrivederci serie A, ma che peccato!  

Articolo precedenteAll’Alberti iniziativa sul contrasto al bullismo con la Polizia Postale
Articolo successivoStrega, cosa resterà di questa serie A? Dagli errori del passato impareremo ancora