fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Benevento, Letizia e Foulon disponibili per la Juve. Viola è ancora out

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Pericolo scampato, Inzaghi può tirare un sospiro di sollievo: Letizia e Foulon saranno disponibili per la sfida di sabato con la Juve. Mancheranno solamente Viola, Tuia, Dabo e Iago Falque, fermi tutti per questioni e problematiche diverse. Il centrocampista del Burkina Faso, asintomatico,  è ancora in isolamento domiciliare in attesa di sottoporsi al prossimo tampone, non prima però che siano trascorsi i canonici 10 giorni dal precedente rilevamento, quello in cui era stata accertata la positività. E dunque non potrà accadere prima di lunedì.

Lo sfortunatissimo Viola sta cercando di rimettersi da un fastidio muscolare al polpaccio. Nessun problema al ginocchio: all’inizio della scorsa settimana il calabrese è volato a Innsbruck, per un controllo dal professor Fink, il medico che lo ha operato per la pulizia al menisco. Il luminare austriaco ha certificato la perfetta riuscita dell’intervento e il pieno recupero della funzionalità dell’articolazione da parte di Viola. Il sovraccarico al polpaccio è dipeso da ben altro. Viola tornerà ad allenarsi col resto dei compagni la prossima settimana e dovrebbe rientrare nella prossima trasferta a Parma.

Iago Falque sta lavorando sodo per smaltire il riacutizzarsi del fastidio alla coscia, ma nel suo caso potrebbe volerci qualche giorno in più. Per Tuia è invece previsto il ritorno in gruppo a partire da martedì con una maschera protettiva al viso, per fare in modo che lo zigomo fratturato sia adeguatamente protetto. Per Letizia e Foulon esami ok e quindi previsto il graduale ritorno a pieno regime, non sono state evidenziate lesioni.

Sulla morte di Maradona intanto si registrano i messaggi di cordoglio del Benevento, da parte della triade Vigorito-Inzaghi-Foggia. “La scomparsa di Maradona – ha dichiarato Vigorito – per il calcio è come la perdita di una delle sette note dal pentagramma. La stella del numero 10 azzurro ha alimentato il sogno di intere generazioni e continuerà a farlo fino a diventare una leggenda”.

“Rimarrai immortale per tutti quelli che amano il calcio. Grazie di tutto Diego. Riposa in pace” ha scritto Inzaghi sul suo profilo Instagram. “La scomparsa di Diego Armando Maradona – ha chiosato il diesse Pasquale Foggia – lascia un vuoto che nessuno mai potrà colmare. Ho avuto la fortuna di vivere da napoletano e da tifoso le gesta e i successi che ha regalato alla città di Napoli. Il suo ricordo e la sua grandezza vivrà in tutti gli appassionati e non! Ciao Diego”.

Annuncio

Correlati

redazione 1 mese fa

Calcio: l’Europa vuole eliminare i blocchi geografici per lo streaming

redazione 2 mesi fa

C’è Benevento-Turris: sabato chiusura anticipata del mercato di Santa Colomba

redazione 3 mesi fa

Derby, ancora polemiche. La protesta della pizzeria ‘Napul’è’: “Strada inaccessibile, costretti a chiudere”

Marco Staglianò 3 mesi fa

Benevento e Avellino, Vigorito e D’Agostino

Dall'autore

redazione 3 ore fa

San Bartolomeo in Galdo, l’omaggio del Consiglio ad Aleksej Navalny: istituita anche una borsa di studio sulla libertà

redazione 3 ore fa

Raddoppio Telesina, Anas consegna progettazione esecutiva del 1° lotto: avvio dei lavori ad autunno 2024

redazione 4 ore fa

Rocca dei Rettori, programmate aperture straordinarie a Pasquetta e nei week end festivi da aprile a giugno

redazione 5 ore fa

Demedicalizzazione ambulanze, ad Apice l’opposizione chiede consiglio comunale aperto

Primo piano

redazione 3 ore fa

San Bartolomeo in Galdo, l’omaggio del Consiglio ad Aleksej Navalny: istituita anche una borsa di studio sulla libertà

redazione 3 ore fa

Raddoppio Telesina, Anas consegna progettazione esecutiva del 1° lotto: avvio dei lavori ad autunno 2024

redazione 4 ore fa

Rocca dei Rettori, programmate aperture straordinarie a Pasquetta e nei week end festivi da aprile a giugno

redazione 5 ore fa

Piogge e temporali in arrivo: domani allerta meteo ‘Gialla’ anche nel Sannio

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content