fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SANNIO

Melizzano, la corale polifonica “Madonna della Libera” riparte con passione

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

La corale polifonica “Madonna della Libera” di Melizzano diretta dal Tenore Marco Rosiello, dopo essere stata ferma durante i vari mesi di lockdown, riparte con più energia e passione. 

“È stata dura – spiegano – non poter incontrarsi, provare e poter vivere insieme esperienze canore e musicali ma, la passione per la musica, ha tenuto tutti uniti e rincuorando ciascuno nei momenti di maggior sconforto.A fine giugno, nel rispetto delle norme covid-19, la corale, presso ampi spazi aperti, ha ripreso a piccoli gruppi le prove, ricominciando a vivere quel quotidiano che sembrava ormai perduto. La corale così si è preparata alla Festività della “Madonna della Libera” e sempre nel rispetto delle norme covid-19, dalla distanza alla mascherina, ha  animato le celebrazioni solenni della festa: il 3 agosto con la presenza di S.E. Rev.ma Mons. Domenico Battaglia, il quale si è caldamente congratulato con la corale tutta e il 9 agosto giorno della festività di Maria, venerata con il titolo “della Libera”.

Con emozione – aggiungono -, dopo lunghi mesi, l’organo insieme alle voci  hanno  risuonato  nella chiesa parrocchiale dei Ss.Apostoli Pietro e Paolo e in piazza Roma, spazio antistante alla chiesa, durante la celebrazione solenne della sera del 9 agosto. Tanti sono stati gli apprezzamenti per la corale da parte di numerosi fedeli, che ad ogni fine  celebrazione, hanno salutato la corale con un applauso. Molti hanno anche notato una crescita professionale nonostante il momento particolare e di questo tutta la corale non può che esserene orgogliosa. Apprezzamenti avuti per le dinamiche e la cura con cui la corale ha eseguito i canti proposti. Durante la celebrazione della sera del 9 agosto sono state ricordate tutte le vittime del Covid-19 e tutti coloro che in prima persona hanno lottato e continuano a lottare per prendersi cura degli ammalati.

Questo momento – sottolinea la nota – è stato poi scandito dal canto “Chi ci separerà” del maestro Frisina, eseguito in maniera magistrale dalla corale polifonica che con commozione ha voluto rendere questo omaggio. Emozionante ancora è stata l’uscita della statua della Madonna sulle note dell’ “Ave Maria” di Gomez eseguita dal tenore Marco Rosiello.La corale spera di poter ricominciare e riprendere le varie attività che ha dovuto interrompere nel corso dell’anno e poter così animare le celebrazioni nella propria parrocchia, necessità primaria, nel territorio circostante e lì dove verrà inviata”.

Annuncio

Correlati

redazione 5 giorni fa

Successo per la terza edizione della Fiera del Bagagliaio a Melizzano

redazione 6 giorni fa

Coro ‘Madonna della Libera’ di Melizzano: concerto di Pasqua alla concattedrale di Bisaccia

redazione 3 settimane fa

San Salvatore Telesino, sequestrato opificio. A Melizzano nel mirino area con rifiuti speciali pericolosi

redazione 3 settimane fa

Il coro polifonico “Madonna della Libera” di Melizzano pubblica un Album Musicale

Dall'autore

redazione 7 ore fa

Custodia Hortus Conclusus a ditta pugliese, Perifano (ApB): ‘Quando la pezza è peggiore del buco’

redazione 7 ore fa

De Pierro: “Piazza Pacca, prima un non-luogo oggi un angolo di città valorizzato e riqualificato”

redazione 7 ore fa

Amici della Terra, rinnovo dei vertici associativi: gli auguri del circolo sannita

redazione 8 ore fa

Sannio e Irpinia al Vinitaly, Barone (Lega): ‘Complimenti ai produttori, Europa non sia ingrata’

Primo piano

redazione 7 ore fa

Custodia Hortus Conclusus a ditta pugliese, Perifano (ApB): ‘Quando la pezza è peggiore del buco’

redazione 7 ore fa

De Pierro: “Piazza Pacca, prima un non-luogo oggi un angolo di città valorizzato e riqualificato”

redazione 13 ore fa

Custodia e guardiania dell’Hortus, Franzese a Perifano: ‘La cooperativa pugliese ha assunto due giovani beneventani’

Christian Frattasi 13 ore fa

Montesarchio, al Centro ‘Pollicino’ spazi di crescita e di inclusione per minori con i laboratori sensoriali

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content