fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Featured

Il ministro Bellanova a Guardia Sanframondi: ‘Italia riparta da vino e agroalimentare’

Il ministro per le Politiche Agricole e Forestali è giunto nel Sannio su invito del coordinamento provinciale di Italia Viva in vista della prossime elezioni regionali di settembre e a sostegno del percorso elettorale del partito in corsa con il governatore uscente Vincenzo De Luca

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“La filiera della vita è stata capace di fare squadra e di reggere il paese durante il lockdown, garantendo la normalità nelle abitudini alimentari degli italiani. Il Covid ha messo in luce l’importanza del settore agroalimentare che, per questo, deve essere rivalutato e sostenuto per il futuro dell’occupazione, del lavoro, dei giovani, delle donne e del Sud.”

Sono le parole del ministro per le Politiche Agricole e Forestali, Teresa Bellanova, pronunciate da Guardia Sanframondi, da dove è partito il suo tour elettorale in vista delle prossime regionali anche in qualità di presidente di Italia Viva, dicendosi “contraria a scelte asssistenzialistiche come il reddito di cittadinanza per combattere la mancanza di lavoro che è la vera emergenza italiana e non – ha sottolineato – quei poveri disgraziati degli immigrati verso i quali, invece, serve più umanità.”

Un incontro suggellato dal brindisi di Falanghina de La Guardiense che è voluto essere anche un auspicio alla ripartenza e al sostegno di questa parte del territorio sannita che si è incamminato nell’iter della candidatura a patrimonio immateriale Unesco.

Diverse le misure di aiuto elencate dal ministro per tracciare il percorso di sviluppo di tutta la filiera, che deve essere da traino per la ripresa dell’Italia, della tutela del Made in Italy, puntando alla ricerca, alla innovazione, all’agricoltura di precisione, alla riqualificazione dell’infrastruttura irrigua.

Queste le misure elencate dal ministro Bellanova: “Esonero contributivo per sei mesi alle aziende della viticoltura, della cerealicoltura, agrituristiche e florovivaistiche più colpite dall’emergenza sanitaria; in accordo con le regioni 5 miliardi di euro per la distillazione del vino invenduto, contribuendo così anche per il settore sanitario; 100 milioni di euro per garantire alle imprese di non intasare le cantine con vino di eccellenza che rischia di essere invenduto.”

“Abbiamo – ha poi aggiunto – bisogno di aumentare la zootecnia al Sud che significa lavoro, occupazione ed export e per questo abbiamo pensato di destinare 120 euro per capo alle aziende che hanno problemi a collocare il prodotto sul mercato; così come ho proposto 1 miliardo di euro per ristorazione a sostegno delle aziende che non sono riuscite ad partire e sono rimaste chiuse durate il lockdown, prevedendo 5 mila euro a fondo perduto per agevolare l’acquisto del Made in Italy.

Tra le misure anche quella per l‘inclusione sociale a favore dei nuovi poveri emersi con l’emergenza sanitaria che prevede 300 milioni per l’acquisto dei prodotti italiani da parte della rete di volontariato e dei Banchi alimentari da destinare alle persone che non possono fare più la spesa, avendo perso la fonte di redito. E poi gli interventi già collaudati di “donne in campo” e misure di defiscalizzazione per le aziende che assumono giovani in subentro agli anziani.”

La presenza del ministro per le Politiche Agricole e Forestali a Guardia Sanframondi indica anche il percorso anche di Italia Viva Sannio verso le regionali di settembre in corsa con il governatore uscente, fatto di concretezza e dialogo con il territorio. A parlare Pasquale Orlando, uno dei coordinatori provinciali insieme a Cinzia Mastantuono, che si è detto “non intimorito dalla presenza delle numerose liste a sostegno della Presidenza De Luca.”

Annuncio

Correlati

redazione 3 giorni fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 4 giorni fa

Il ministro dell’Interno a Telese: incontro con ‘Dj’, il baby poliziotto che combatte contro un male incurabile

redazione 2 settimane fa

In Vaticano la presentazione ufficiale dei Riti Settennali di Guardia Sanframondi

Marco Staglianò 2 settimane fa

De Luca non è Bassolino e non basterà un nuovo Caldoro: il centrodestra ha pochi mesi per vincere le regionali

Dall'autore

redazione 9 ore fa

Benevento-Caserta, Lombardi: ‘Necessario rivedere decisione che danneggia gravemente aree interne’

redazione 10 ore fa

GdF, il presidente della Provincia saluta il colonnello Bua e augura buon lavoro al comandante Sportelli

redazione 10 ore fa

Caserta-Benevento, Cacciano (Pd): ‘Chi rappresenta questi territori si attivi per fare di più e meglio’

redazione 11 ore fa

Alta Velocità, Barone: ‘Grazie all’impegno di Salvini, il Sud sarà la porta del Mediterraneo’

Primo piano

redazione 9 ore fa

Benevento-Caserta, Lombardi: ‘Necessario rivedere decisione che danneggia gravemente aree interne’

Christian Frattasi 11 ore fa

Alta Velocità, Salvini ad Apice: al via in contemporanea tre nuove talpe meccaniche sulla Napoli-Bari e la Catania-Messina

redazione 12 ore fa

Caritas, obiettivo Comunità Energetica: idea fotovoltaico al Centro La Pace di Benevento

redazione 13 ore fa

Asse Benevento-Caserta esclusa dal Contratto di Programma, Mastella: “Bene che altri si uniscano al mio appello”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content