fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SANNIO

Airola, il sindaco rassicura sull’emergenza Covid-19: ‘La situazione è sotto controllo’

"Sto lavorando - ha precisato Napoletano - sulla problematica relativa alla richiesta di un tampone e ho interessato la Prefettura di Benevento e domani, al massimo dopodomani (oggi o domani, ndr) sarà effettuato il tampone a questa persona. Voglio rassicurare la cittadinanza che nessuno verrà lasciato solo"

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Ha rassicurato la popolazione ieri sera con un messaggio video il sindaco di Airola sull’emergenza Coronavirus: “La situazione è sotto controllo” – ha detto il primo cittadino, Michele Napoletano, spiegando: “la persona che è risultata positiva sta bene, la sento tutti i giorni e le auguro una pronta guarigione.”

Ha rassicurato poi anche in merito alla questione relativa all’agente dell’Istituto Penale Minorile che nelle scorse ore si era sentito male e che, sottoposto al tampone, è risultato negativo al Covid-19.

“L’esito è arrivato ieri sera ed è negativo. Ma si è proceduto – ha aggiunto – per eccesso di zelo a far fare i tamponi a tutti gli operatori e agli ospiti dell’Istituto e attendiamo il risultato nella giornata di domani (oggi, ndr). Non credo, però, ci siano problemi – ha dichiarato – perché nessuno ha sintomi.”

“Sto lavorando – ha, inoltre, precisato- su un’altra problematica relativa alla richiesta di un tampone e ho interessato la Prefettura di Benevento e domani, al massimo dopodomani (oggi o domani, ndr) sarà effettuato il tampone a questa persona, con cui mi sento quotidianamente. In questo modo voglio rassicurare la cittadinanza che nessuno verrà lasciato solo.

Voglio dire, inoltre, che stiamo facendo un ottimo lavoro in collaborazione con tutte le forze dell’ordine, che ringrazio, nei confronti delle persone che stanno fiduciariamente e obbligatoriamente sono in quarantena, facciamo controlli a 360 gradi e devo dire che la nostra città  sta rispondendo benissimo.

Fino ad oggi di queste persone che stanno a casa in quarantena fiduciaria o obbligatoria non abbiamo trovato nessuno per strada nel rispetto delle regole, di se stessi, della popolazione e della città  di Airola.”

E’ quanto ufficializzato anche attraverso un bollettino epidemiologico, pubblicato per la prima volta dall’inizio dell’emergenza e dal momento in cui ad Airola è stato registrato il primo caso di positività  al Covid-19, ovvero dal 27 marzo scorso. Questi i dati ufficiali: 1 solo positivo al coronavirus; nessuno in attesa del tampone; 5 le persone in quarantena obbligatoria; 29 le persone attualmente in quarantena fiduciaria e nel complesso dal 9 marzo ad oggi sono 82 i cittadini che sono stati in quarantena fiduciaria. I dati aggiornati alla serata di ieri non includono i numeri relativi ai tamponi effettuati all’IPM di cui nelle prossime ore si conoscerà l’esito.

Il sindaco di Airola, Napoletano, ha poi fatto un bilancio delle azioni messe in campo negli scorsi gironi per affrontare le conseguenze socio-economiche dell’emergenza sanitaria: “Il Comune ha deliberato un impegno di spesa di 4.800 euro e ha approntato il bando per i pacchi alimentari per il quale è risultano beneficiarie 79 persone che già  da sabato potranno fare la spesa.”

Inoltre, Napoletano ha annunciato che si provvederà  ad allargare gli aiuti in aggiunta alle misure previste del Decreto “Cura Italia” per aiutare imprenditori e titolari di esercizi commerciali che in questo momento sono in difficoltà . “Tra domani (oggi, ndr) e sabato mattina  – ha poi continuato – ci sarà  la distribuzione di altre 100 mascherine, e in Comune ci sarà una scorta di 500 -600 mascherine per chi ne dovesse avere bisogno nei prossimi tempi.”

Ha poi ribadito l’invito a non abbassare la guardia a continuare come fatto fino ad oggi, precisando che “chi purtroppo è stato contagiato, lavora fuori da questa comunità  dedicandosi agli altri.”

“Ne usciremo presto – ha chiosato, concludendo il suo messaggio alla città – e più forti di prima.”

Annuncio

Correlati

redazione 21 ore fa

Airola, a fine giugno la prima edizione di ‘Samnium in vetrina’

redazione 2 giorni fa

Airola, la denuncia del Sappe: ‘Rissa tra detenuti, ancora violenza nel carcere minorile’

redazione 1 settimana fa

Nuovo riconoscimento nazionale per gli studenti dell’Istituto Lombardi di Airola

redazione 2 settimane fa

Il ‘Lombardi’ di Airola vince il secondo premio di Piazza Affari Tedesco – concorso nazionale del Goethe-Institut

Dall'autore

redazione 36 minuti fa

Sant’Agata de’ Goti, Pd e Dei Goti: “Dehors, Attivare un tavolo per la definizione di una proposta regolamentare per l’occupazione di suolo pubblico”

redazione 48 minuti fa

Conservatorio, dal 21 al 23 giugno la Festa Europea della Musica a piazza Roma: Mariella Nava ospite speciale

redazione 12 ore fa

Amorosi, c’è la nuova giunta Cacchillo: Roscia vice sindaco e assessore. Nell’esecutivo anche Parente

redazione 12 ore fa

Riverberi: domani a Castelpoto il concerto di Eugenio Finardi

Primo piano

redazione 48 minuti fa

Conservatorio, dal 21 al 23 giugno la Festa Europea della Musica a piazza Roma: Mariella Nava ospite speciale

Christian Frattasi 1 ora fa

Una pizza ‘Made in Sannio’ surgelata e di qualità: la storia di Bottega Russo, azienda che ora punta ai mercati internazionali

Giammarco Feleppa 11 ore fa

Benevento ricorda Esther, vittima della schiavitù della strada: 8 anni fa fu uccisa con 5 colpi di pistola e gettata sui binari

redazione 13 ore fa

Udc: Cesa nomina Antonio Verga commissario provinciale

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content