fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

PRIMO PIANO

Camposauro, il Parco del Taburno premia Scarinzi. A giugno riapre il rifugio

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“A Raffaele Scarinzi per la collaborazione dimostrata come sindaco del Comune di Vitulano nello svolgimento di attività di protezione e valorizzazione del Parco del Taburno-Camposauro”. Sono le parole che l’Ente parco ha deciso di utilizzare per premiare, con una benemerenza civica, il primo cittadino per il suo impegno per la difesa e la promozione dell’area montana che ricade nel territorio del comune sannita.

Un riconoscimento importante, consegnato lo scorso 23 gennaio, e che sancisce la passione e alla cura del territorio del sindaco del centro della Valle Vitulanese, ma anche e, soprattutto, la rinascita di Camposauro. Un percorso che ormai si protrae da anni che nell’ultimo periodo è giunto a dei traguardi importanti. Non si tratta, però, di un punto di arrivo, ma al contrario di una partenza verso nuovi servizi che puntano ad una valorizzazione sempre maggiore dell’immenso patrimonio ambiatale che il parco custodisce.

Un percorso di gestione del territorio che vede in cantiere diversi interventi. Su tutti c’è il tema della sostenibilità e del decoro: attraverso il portale e la pagina Facebook “proteggi Camposauro”, infatti, è possibile prenotare i tavoli delle aree pic-nic in modo da regolare gli accessi e tutelare anche l’aspetto ambientale sul tema della pulizia e abbandono dei rifiuti.

Ancora, nel periodo estivo è attivo il locale “Altaquota” che oltre ad offrire un servizio di bar e ristorazione è anche partner ufficiale del Comune per il monitoraggio ambientale. “Ai varchi di accesso, infatti – ha spiegato Scarinzi -, sono attive delle telecamere, diurne e notturne, che ci permettono di controllare chi sale in montagna“. Un efficace deterrente contro gli atti di vandalismo che negli scorsi anni hanno visto protagonista il parco con l’incendio dei tavoli in legno o con i furti di arbusti e piante, in particolare nel periodo natalizio con l’agrifoglio.

Ennesima novità ci sarà a giugno con l’inaugurazione del vecchio rifugio che sarà rimesso a nuovo e pronto ad ospitare – si per la stagione estiva che invernale – turisti e appassionati di montagna. “L’obiettivo – ha concluso Scarinzi – è valorizzare sempre di più Camposauro che rappresenta una risorsa inestimabile per l’intero territorio”.

Annuncio

Correlati

redazione 1 settimana fa

Vitulano, martedì alcune zone senza acqua per 4 ore

redazione 1 mese fa

Salvò 60 ebrei: la suora sannita Maria Goglia tra i ‘Giusti’

redazione 2 mesi fa

Vitulano, opposizione all’attacco su centro anziani, Sprar e addizionale comunale

redazione 2 mesi fa

Vitulano, il Comune regala biglietti del cinema ai bimbi delle scuole

Dall'autore

redazione 26 minuti fa

Contrasto alla corruzione e trasparenza, palazzo Mosti lancia una consultazione pubblica: “Dateci proposte per migliorare il Piano”

redazione 39 minuti fa

Teatro Mulino Pacifico, lo spettacolo I duellanti in scena per il nono appuntamento di “Obiettivo T”

redazione 45 minuti fa

Unifortunato, al via la grande festa degli Open Days con 6mila maturando provenienti da diverse regioni italiane

redazione 51 minuti fa

Giovedì al Guacci il primo Laboratorio formativo sulla violenza domestica promosso dalla Procura

Primo piano

redazione 26 minuti fa

Contrasto alla corruzione e trasparenza, palazzo Mosti lancia una consultazione pubblica: “Dateci proposte per migliorare il Piano”

redazione 45 minuti fa

Unifortunato, al via la grande festa degli Open Days con 6mila maturando provenienti da diverse regioni italiane

redazione 5 ore fa

Infrastrutture e mobilità, novità dal focus della Filt Cgil: “Per la ‘Telesina’ inizio interventi previsto in autunno”

redazione 5 ore fa

Conservatorio di Benevento: lavoro degli studenti di Composizione Musicale Elettroacustica alla Stephen McLaughlan Gallery di Melbourne

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content