fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Scuola

L’I.C. “Torre” ‘adotta’ il Ponte Leproso e vince la Medaglia d’Oro Stellata

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

L’Istituto Comprensivo “Federico Torre” di Benevento “adotta” il Ponte Leproso e vince la Medaglia d’Oro Stellata nell’ambito del concorso nazionale L’Archivio Nazionale dei Monumenti Adottati dalle scuole italiane bandito dalla Fondazione Napoli Novantanove in collaborazione con il MIUR, il MIBACT, il CNR e la Regione Campania.

Il concorso fa parte dell’ultraventennale progetto La scuola adotta un monumento, finalizzato al rispetto e alla tutela del patrimonio storico-artistico e dell’ambiente attraverso l’attivazione di percorsi educativi basati su valori quali la legalità, il rispetto reciproco, la tolleranza e il libero confronto.

L’IC “Torre” si è aggiudicato il premio più prestigioso grazie al lavoro svolto dagli alunni delle classi I G e III G guidati dalle docenti Silvia Verusio, Paola De Toma e dalla referente del progetto Matilde Gubitosi.

Una volta “adottato” il monumento, gli alunni delle classi coinvolte hanno studiato e raccontato il Ponte Leproso evidenziandone l’importanza in senso storico e culturale, alla scoperta di un’identità territoriale che intende porre al centro di ogni interesse il concetto di “bene comune”. Nel video prodotto per il concorso si racconta di un incontro impossibile, quello tra un gruppetto di giovani d’oggi che deturpano il monumento lasciando rifiuti di ogni genere e gli antichi romani, fieri del Ponte e della sua storia ma sconfortati per tale scempio e degrado. Eppure saranno proprio questi ultimi ad indicare la strada per evitare una simile inciviltà: la conoscenza approfondita della storia del nostro patrimonio e dei luoghi in cui viviamo per comprenderne l’importanza e rafforzare il senso di appartenenza al fine di guidare i più giovani verso il rispetto e la valorizzazione del nostro territorio.

Grande la soddisfazione espressa dalla dirigente Maria Luisa Fusco e da tutta la comunità scolastica per la medaglia d’oro ottenuta dall’Istituto e per i contenuti di un progetto che mira alla formazione multidisciplinare dell’alunno e che si mostra perfettamente in linea con gli intenti e le finalità educative caratterizzanti l’offerta formativa della scuola.

Annuncio

Correlati

redazione 1 giorno fa

Contest ‘I Grandi Ponti’: primo premio al ‘Galilei Vetrone’, secondo il ‘Carafa Giustiniani’

redazione 5 giorni fa

Architettura, anche una sannita nel team italiano premiato per dare un volto nuovo a Barcellona

redazione 3 settimane fa

Scuola Federico Torre, via ai lavori il 31 marzo: attività didattica proseguirà nello stesso plesso

redazione 3 settimane fa

Ricostruzione scuola Torre, Corona avverte: ’16 milioni di euro e rischio di incompiuta’

Dall'autore

redazione 4 ore fa

Valle Caudina, cinque sindaci contro la demedicalizzazione 118: ‘Programma scellerato’

redazione 5 ore fa

Ricci (NdC): “È la Regione che decide sulla demedicalizzazione 118, non la Conferenza dei sindaci”

redazione 6 ore fa

Pago Veiano in festa per il Super Carnevale 2024

redazione 6 ore fa

Miasmi in Città, il Pd Benevento: “Ritardi giganteschi di Asi e Comune”

Primo piano

redazione 4 ore fa

Valle Caudina, cinque sindaci contro la demedicalizzazione 118: ‘Programma scellerato’

redazione 6 ore fa

Pago Veiano in festa per il Super Carnevale 2024

redazione 8 ore fa

Vicenda miasmi, l’Asi predispone programma di controlli con centraline e verifiche al depuratore

redazione 10 ore fa

Riorganizzazione 118, l’Ordine dei Medici: ‘Nostra priorità è salute delle persone’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content