fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

ENTI

L’obelisco egizio torna a casa: parte la sinergia Comune-Rocca per valorizzare i beni culturali

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

L’obelisco del Tempio egizio di Iside è tornato ufficialmente a casa. Il monumento, prestato e restaurato dal Paul Getty Museum di Los Angeles dove è stato esposto nell’ambito di una Mostra sull’Antico Egitto, questa sera è stato ricollocato nel Museo del Sannio dove sarà a disposizione di visitatori ed amanti della storia antica.

La cerimonia di ricollocamento dell’antico reperto è avvenuta questo pomeriggio alla presenza del soprintendente Salvatore Buonomo, il presidente della Provincia di Benevento, Claudio Ricci, il sindaco Clemente Mastella, e il vicepresidente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola.

“Il restauro e il prestito al Paul Getty Museum è stata una occasione importante che siamo stati bravi a cogliere – ha commentato Buonomo -. E’ stata una vetrina internazionale importante per il Sannio e per il suo patrimonio culturale e dobbiamo essere bravi a valorizzarlo. Questa nuova disposizione all’interno del Museo del Sannio punta a migliorare la fruibilità e l’accessibilità ai beni”.

Un obiettivo che deve essere raggiunto grazie ad una sinergia di tutte le istituzioni. Ne è convinto anche il vicepresidente Bonavitacola che spinge su una politica museale nazionale comune e sulle potenzialità del Sannio: “Questo territorio ha moltissime eccellenze, dalla cultura all’enogastronomia e dobbiamo valorizzarle”. Appare ovvio che si tratta di un progetto che passa necessariamente sul potenziamento dei collegamenti per il Sannio.

Grande soddisfazione anche per il presidente della Rocca, Claudio Ricci, che ha sottolineato il grande lavoro svolto in collaborazione tra gli esperti del Paul Getty e quelli sanniti. Una sinergia che ha portato alla realizzazione, tra le altre cose, anche di una pedana – completamente made in Sannio – per l’obelisco. “Un base antisismica e sicura – ha detto Ricci – che ci ha fatto ricevere grandi elogi dagli Usa”. Resta, però, centrale il tema della valorizzazione con la Rocca che è a corto di fondi e, soprattutto, competenze.

La serata è stata anche l’occasione per siglare un accordo tra Comune, Provincia e Soprintendenza per la valorizzazione dell’area del complesso monumentale di Sant’Ilario a Port’Aurea, all’Arco di Traiano di Benevento. “La nostra è una provincia piccola – ha concluso Mastella – e la collaborazione istituzionale è fondamentale se vogliamo puntare allo sviluppo del turismo”.

Annuncio

Correlati

redazione 5 giorni fa

Prorogata fino al 14 aprile la mostra fotografica ‘Claudio Barontini Lo sguardo nell’anima’

redazione 3 settimane fa

Un’opera del Museo del Sannio in prestito sei mesi nella Capitale per una mostra sul teatro nell’Antica Roma

redazione 2 mesi fa

Benevento, la mostra fotografica di Barontini al Museo del Sannio fino al 18 febbraio

redazione 2 mesi fa

Serata d’onore a Benevento per i 150 anni della nascita del Museo del Sannio

Dall'autore

redazione 7 ore fa

Fatebenefratelli: si sottopone a intervento per perdere peso, lo riportano in sala operatoria ma muore a 38 anni

redazione 8 ore fa

Allerta vento a Benevento: il sindaco Mastella chiude villa, parchi e cimitero

redazione 8 ore fa

“La Città e il suo vissuto”: la riflessione sulla toponomastica di Angelo Bosco (Anpi)

redazione 8 ore fa

Forza Italia si prepara alle amministrative, Caporaso: “Incontri pubblici in ogni Comune al voto”

Primo piano

redazione 7 ore fa

Fatebenefratelli: si sottopone a intervento per perdere peso, lo riportano in sala operatoria ma muore a 38 anni

redazione 9 ore fa

Benevento, che colpo per il Bct Music Festival! Il 27 luglio Mahmood in concerto con la sua ‘Tuta Gold’

redazione 11 ore fa

Sannio, venerdì di allerta meteo: previsto vento forte dalle 7 alle 21

redazione 12 ore fa

Transizione ecologica e teatro, presentato dalla Solot il progetto ‘Mulino Pacifico’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content