fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Rione Libertà, sfreccia ubriaca tra i tifosi fuori dallo stadio: 49enne inseguita e denunciata

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Rocambolesco inseguimento nella serata di ieri al Rione Libertà, in concomitanza con la fine dell’amichevole tra Benevento e Roma allo stadio “Ciro Vigorito”. Una 49enne del capoluogo è stata bloccata e denunciata per guida in stato di ebbrezza.

La donna, alla guida di un’auto, è stata tamponata da un’altra vettura lungo la statale 7, all’altezza dello svincolo ‘Benevento Stadio’: quando la Polstrada è intervenuta lungo l’arteria per verificare il sinistro e ha proceduto con l’etilometro rilevando la positività all’alcool della conducente, la donna è salita a bordo del veicolo ed è scappata.

E’ partito così l’inseguimento: la 49enne, visibilmente ubriaca e noncurante della presenza di alcune pattuglie della Polizia Locale in servizio nei pressi dello stadio, è sfrecciata pericolosamente tra i tifosi che stavano defluendo dal campo sportivo.

La Polstrada l’ha raggiunta più volte e ha cercato di bloccarla scendendo dall’auto di servizio ma la donna, al fine di continuare la fuga, è ripartita nonostante le intimazioni rivolte dagli agenti.

Dopo reiterati tentativi, con una manovra repentina, gli agenti hanno costretto la conducente a svoltare su una strada senza uscita, all’altezza di via Columbro, bloccando del tutto il veicolo. La ‘fuggitiva’, perseverando nel suo intento, ha provato a scappare a piedi ma è stata definitivamente raggiunta e fermata.

Annuncio

Correlati

redazione 2 mesi fa

Tamburo presenta alla Spina Verde ‘Errelle City’, suo primo spettacolo teatrale dedicato al Rap

redazione 2 mesi fa

La Uil Trasporti denuncia stato viabilità al Rione Libertà, Pagliuca: ‘Autisti costretti a fare slalom pericolosi’

redazione 2 mesi fa

“A San Modesto nuovi progetti, servizi pastorali e attività educative grazie a don Leonardo Lepore”

redazione 3 mesi fa

Atti vandalici al parco giochi della Spina Verde: McDonald’s ripristina cartelloni imbrattati dell’area donata alla città

Dall'autore

redazione 13 ore fa

Custodia Hortus Conclusus a ditta pugliese, Perifano (ApB): ‘Quando la pezza è peggiore del buco’

redazione 13 ore fa

De Pierro: “Piazza Pacca, prima un non-luogo oggi un angolo di città valorizzato e riqualificato”

redazione 13 ore fa

Amici della Terra, rinnovo dei vertici associativi: gli auguri del circolo sannita

redazione 14 ore fa

Sannio e Irpinia al Vinitaly, Barone (Lega): ‘Complimenti ai produttori, Europa non sia ingrata’

Primo piano

redazione 13 ore fa

Custodia Hortus Conclusus a ditta pugliese, Perifano (ApB): ‘Quando la pezza è peggiore del buco’

redazione 13 ore fa

De Pierro: “Piazza Pacca, prima un non-luogo oggi un angolo di città valorizzato e riqualificato”

redazione 19 ore fa

Custodia e guardiania dell’Hortus, Franzese a Perifano: ‘La cooperativa pugliese ha assunto due giovani beneventani’

Christian Frattasi 20 ore fa

Montesarchio, al Centro ‘Pollicino’ spazi di crescita e di inclusione per minori con i laboratori sensoriali

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content