fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

ECONOMIA

Tra roulette e compagnia, i giovani campani “azzardano” un po’ di più

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Gambling, gioco d’azzardo, roulette, poker, scommesse, slot machine, blackjack: i nomi e i termini sono tanti, ma indicano tutti uno stesso fenomeno, che è oramai un pilastro imprescindibile ed irremovibile della new economy mondiale.

E il tutto è reso ancor più semplice ed accessibile dallo sviluppo sempre più massiccio delle nuove tecnologie e dei cosiddetti devices. Infatti la creazione di siti tematici e di applicazioni scaricabili ed utilizzabili tramite smartphone, iPad, iPod touch e iPhone hanno ampliato le possibilità e il numero degli utenti. Ovviamente, com’è normale che sia, ad avvicinarsi sempre di più al settore in questione sono soprattutto i giovani. Fin dall’adolescenza, i ragazzi sono attratti dai video poker, dalle scommesse e anche dal Texas Hold’em, una delle tipologie più famose di poker.

Lo si fa per lo più per divertirsi e per emulare i propri amici, anche se non è escluso il tentar la fortuna e il voler vincere qualche soldo. Poi, crescendo, le cose diventano un pochino più sofisticate. E allora ecco gli studenti universitari che giocano con le slot machine, la roulette e a blackjack. Insomma, il passatempo e il divertimento che si trasforma in vero e proprio hobby e passione, come evidenzia il successo dei piattaforme online come 32Red, William Hill e Pokerstars.

C’è pero una regione come la Campania, che desta qualche preoccupazione, in quanto vi è un alta percentuale (57,8%) di gioco minorile. Ma, probabilmente, questo è solo una dei tanti emblemi di una generazione totalmente votata allo sballo, al divertimento senza regole, senza freni e, purtroppo, anche di una diffusa microcriminalità. A diffondersi a macchia d’olio in questa terra sono le scommesse sportive, che diventano, soprattutto per i ragazzi, un modo per stare in gruppo. Ovviamente, tra gli studenti, spopolano anche le numerose applicazioni, che permettono di scommettere e di giocare in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Cresce quindi in Campania il numero dei neomaggiorenni che passano il loro tempo tentando la fortuna. D’altronde è questa una delle bellezze e dei vantaggi della tecnologia.

Ma c’è un gioco che, pur essendo presumibilmente il più antico, rimane ancora il più diffuso, il più giocato e il più popolare. Stiamo parlando della roulette, che, in francese, significa proprio piccola ruota. Sviluppatesi durante il XVIII secolo, è oramai, dopo ben 200 anni di storia, uno dei pilastri di tutti i casinò. Le regole consistono nel puntare su un colore, o rosso o nero, o su un numero. Oltre alla versione classica, vi sono anche quelle online e mobile. Ne sono un esempio le roulette di 32Red, dove vi è la possibilità di scegliere tra la Roulette Europea, la Roulette Francese e la Roulette Francese Oro.

Le modalità di gioco sono assolutamente identiche a quelle del casinò: predire l’esito del giro ed indovinare dove si fermerà la pallina una volta terminato il suo giro. Forse è anche per questa semplicità è chiarezza che è così diffusa, così popolare e così riconoscibile. Insomma, siamo che, tra vent’anni, saranno ancora in tanti e di tutte le età a guardare quelle 37 celle. Malefiche o benefiche a seconda del risultato.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 6 mesi fa

Benevento: giochi e scommesse, dalla Prefettura interdittive antimafia per tre persone

redazione 11 mesi fa

Benevento, furto in una sala scommesse: bottino da 700 euro

redazione 1 anno fa

Informativa antimafia, revocate licenze a tre agenzie scommesse a Benevento e Montesarchio

ntr24admin 2 anni fa

Lotta alle dipendenze, l’Asl di Benevento offre tredici borse di studio

Dall'autore

redazione 34 minuti fa

Corso Garibaldi, furto in un negozio. Vetrina in frantumi: la tecnica è la stessa utilizzata in passato per colpi in altre attività

redazione 4 ore fa

Wg flash 24 del 14 giugno 2024

redazione 4 ore fa

Festa del Sacro Cuore, camminate in città, raduno Vespa e reliquie di San Gerardo Maiella: gli eventi del week end a Benevento e nel Sannio

Antonio Corbo 14 ore fa

FI canta vittoria, Rubano ‘prenota’ Rocca e palazzo Mosti: “Cadrà prima”. Martusciello punta la Regione: “A disposizione”

Primo piano

redazione 34 minuti fa

Corso Garibaldi, furto in un negozio. Vetrina in frantumi: la tecnica è la stessa utilizzata in passato per colpi in altre attività

redazione 4 ore fa

Festa del Sacro Cuore, camminate in città, raduno Vespa e reliquie di San Gerardo Maiella: gli eventi del week end a Benevento e nel Sannio

redazione 4 ore fa

Wg flash 24 del 14 giugno 2024

Antonio Corbo 14 ore fa

FI canta vittoria, Rubano ‘prenota’ Rocca e palazzo Mosti: “Cadrà prima”. Martusciello punta la Regione: “A disposizione”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content