fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Benevento, protesta dei migranti in contrada Madonna della Salute. I residenti: “Le istituzioni facciano qualcosa”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

GUARDA VIDEO Prima la protesta dei migranti, poi quella dei residenti. In contrada Madonna della Salute, alle porte di Benevento, esplode il ‘caso rifugiati’. Il motivo delle dimostrazioni è dovuto all’arrivo, nella località al confine tra il capoluogo e San Leucio del Sannio, di un gruppo consistente di immigrati.

I profughi, infatti, hanno protestato – dormendo lungo la strada che porta al Santuario Mariano -, dal pomeriggio di ieri e fino alla tarda mattinata di oggi, a causa dell’isolamento dell’abitazione scelta per loro. Si tratta di un casa di campagna situata in una zona isolata della contrada. Come mostrano le nostre immagini, per raggiungere l’abitazione bisogna percorrere una strada dissestata.

Oltre alla posizione, i rifugiati si sono anche lamentati perché a loro dire la struttura che li ospita avrebbe pochi servizi igienici rispetto al numero di persone che si trovano nell’edificio: secondo i residenti il numero si aggira intorno alle 100 unità. Infine, anche la destinazione non sarebbe gradita: molti, infatti – ci hanno raccontato le persone che li hanno incontrati – volevano raggiungere il Centro e Nord Italia e non rimanere qui.

Intanto, una trentina di profughi, dopo essere stati condotti in Questura, stanno abbandonando il Sannio. Nel pomeriggio di oggi, infatti, hanno raggiunto la Stazione Centrale del capoluogo per partire verso altre destinazioni.

La protesta dei migranti, però, ha fatto scattare anche quella dei residenti. “Non abbiamo nulla contro queste persone – hanno raccontato i cittadini che si sono riuniti questo pomeriggio nella ex scuola della contrada –. Siamo arrabbiati con le istituzioni che impongono a piccole comunità come la nostra l’arrivo di un numero sproporzionato di persone senza nemmeno avvertirci e controllare i luoghi prima di firmare delle autorizzazioni”.

La vicenda ha anche dei risvolti dal punto di vista della sicurezza. Gli abitanti, infatti, sono preoccupati per l’eccessivo numero di profughi presenti nella contrada.

Al di là del caso specifico, resta alta l’attenzione in tutta la provincia per il continuo arrivo di immigrati. Per molti di loro, infatti, la tappa nel Sannio rappresenta solo il primo step di un viaggio per raggiungere il Nord Europa.

Persone che fanno perdere le loro tracce dopo qualche giorno e che, immediatamente, vengono rimpiazzate da nuovi arrivi. Un circolo senza fine che, da un lato, porta costanti preoccupazioni alla cittadinanza e carica di lavoro i già intasati uffici di Questure e Prefetture ma, al tempo stesso, rappresenta linfa vitale per un business che, sbarco dopo sbarco, diventa sempre più redditizio.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

Christian Frattasi 2 settimane fa

“Giustizia per Gaza”: il movimento studentesco ‘Avanguardia’ scende in piazza per un momento di confronto

Christian Frattasi 2 settimane fa

Benevento, continua la protesta dei trattori. Agricoltori all’Istituto Agrario: ‘Qui per sensibilizzare giovani’

redazione 3 settimane fa

Manifestazione contro Governo, sull’invito ci sono loghi di Regione e Anci: Matera interroga il Ministro

redazione 4 settimane fa

Benevento, protesta in Prefettura: gli agricoltori ricevuti dal prefetto Torlontano

Dall'autore

redazione 11 minuti fa

Sannio, controlli nel week end: denunce, patenti ritirate e segnalazioni per droga

redazione 32 minuti fa

Elezioni a San Giorgio del Sannio, Petrillo (Pd) lancia nuovo patto con i cittadini: ‘Necessario voltare pagina’

redazione 41 minuti fa

Disagi idrici a Benevento e in alcuni comuni nel week end dal 15 al 17 marzo: Gesesa spiegherà tutto in conferenza stampa

redazione 56 minuti fa

La sannita Medil tra le 1000 aziende più prestigiose e in rapida crescita in Europa

Primo piano

redazione 11 minuti fa

Sannio, controlli nel week end: denunce, patenti ritirate e segnalazioni per droga

redazione 41 minuti fa

Disagi idrici a Benevento e in alcuni comuni nel week end dal 15 al 17 marzo: Gesesa spiegherà tutto in conferenza stampa

redazione 56 minuti fa

La sannita Medil tra le 1000 aziende più prestigiose e in rapida crescita in Europa

redazione 1 ora fa

Viale Mellusi, all’alba sasso nella vetrata del bar per rubare dalla cassa: arrestato 41enne

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content