fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Benevento: controllavano portoni e citofoni di abitazioni in viale Mellusi, fermate tre donne

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Benevento nel continuo dei servizi di pattugliamento finalizzati all’intercettazione di persone di interesse operativo ed alla prevenzione dei furti predisposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento, hanno fermato questa mattina tre donne tutte di nazionalità italiana

Le tre donne, rispettivamente di 63, 31 e 29 anni, sono state intercettate dalla pattuglia dell’Arma intorno alle ore 12 in viale Mellusi mentre controllavano i portoni e le indicazioni citofoniche di alcuni stabili condominiali ivi ubicati, probabilmente per tentare di entrare negli appartamenti adducendo varie scuse.

Una volta fermate, le donne sono state condotte nella vicina caserma di via Meomartini e qui, alle formali richieste dei Carabinieri circa la loro presenza in città, non hanno fornito validi motivi se non quello che erano venute a Benevento per praticare l’elemosina.

Gli accertamenti dei Carabinieri hanno anche consentito di verificare che le donne, tutte provenienti da Telese Terme, erano gravate da pregiudizi penali per furto e pertanto, nei loro confronti, considerate anche le inconsistenti motivazioni addotte per giustificare la loro presenza in città, i Carabinieri hanno attivato le procedure per l’irrogazione del f.v.o. che gli impedirà il ritorno in città per un periodo temporale fissato nel massimo fino a tre anni.

Resta comunque sempre alta l’attenzione dei Carabinieri nella ricerca preventiva dei soggetti di interesse operativo al fine di contrastare in maniera più marcata il verificarsi dei reati di natura predatoria ed in particolare dei furti.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 4 giorni fa

Ponte Valentino, perde il controllo del camion e finisce fuori strada

redazione 7 giorni fa

Lo spettacolo del disumano

redazione 3 settimane fa

Estorsione aggravata, Corte d’Appello ribalta sentenza e assolve un 36enne e un 57enne

redazione 3 settimane fa

Solopaca, fermati in auto sulla Telesina con arnesi da scasso: scattano denunce e fogli di via

Dall'autore

redazione 28 minuti fa

Cusano Mutri: affitta casa al mare su internet, ma è una truffa. Due denunce

redazione 3 ore fa

Trent’anni in Confindustria Benevento: la Lampugnale Srl riceve il Premio Fedeltà all’evento ‘Imprese Stellari’

redazione 3 ore fa

Wg flash 24 del 13 luglio 2024

redazione 13 ore fa

Aree interne tra realtà e rigenerazione: “Questione che non riguarda soltanto il Sud, ora tocca alla politica”

Primo piano

redazione 28 minuti fa

Cusano Mutri: affitta casa al mare su internet, ma è una truffa. Due denunce

redazione 3 ore fa

Wg flash 24 del 13 luglio 2024

redazione 3 ore fa

Trent’anni in Confindustria Benevento: la Lampugnale Srl riceve il Premio Fedeltà all’evento ‘Imprese Stellari’

redazione 13 ore fa

Aree interne tra realtà e rigenerazione: “Questione che non riguarda soltanto il Sud, ora tocca alla politica”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content