fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Valle Caudina

Cava “Moccia”: in Consiglio Regionale il sindaco Valentino ribadisce la contrarietà all’attività estrattiva

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il sindaco Carmine Valentino ha partecipato, mercoledì 7 maggio all’audizione, indetta dalla VII COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE AMBIENTE, ENERGIA, PROTEZIONE CIVILE, tenutasi presso la sede del Consiglio Regionale della Campania, per discutere la problematica “Autorizzazione attività estrattiva territorio comune di Durazzano”.

Presenti oltre che, naturalmente, il Presidente della Commissione on.le Luca Colasanto, l’assessore regionale Edoardo Cosenza, i consiglieri regionali componenti la commissione, i sindaci di Durazzano, S. Agata, Arienzo, Cervino e Santa Maria a Vico. Come uditori erano presenti in sala anche componenti di associazioni e comitati civici “no cava”.
Ad accompagnare il Primo Cittadino saticulano, il consigliere comunale Serino Cesare, presente anche in qualità di Presidente dell’ANUU, Associazione dei Migratoristi Italiani per la conservazione dell’ambiente naturale.

L’audizione è durata circa due ore e si sono registrati molti interventi da parte dei presenti. Unanime, per i sindaci, la contrarietà alla localizzazione della cava a Durazzano.

“Ribadisco, ha sottolineato il sindaco Carmine Valentino a margine dell’incontro, quanto dichiarato durante l’audizione e da sempre in merito a questa vicenda: la nostra posizione di assoluta contrarietà alla localizzazione dell’ attività estrattiva in località Fossa delle Nevi, in Durazzano e la rivendicazione, forte, del ruolo di governo del territorio da parte degli enti locali. L’atteggiamento del Governo Regionale è da ritenersi ad oggi alquanto contraddittorio in merito a questa delicata vicenda; auspico comunque che, nella chiarezza che deve sempre contraddistinguere la interlocuzione tra istituzioni, il Governo Regionale possa rivedere la sua posizione alla luce dei molteplici elementi di natura tecnico-amministrativa che sono stati ampiamente evidenziati e documentati”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 5 mesi fa

Durazzano, evade per andare al bar a controllare le scommesse fatte on line: arrestato 25enne

redazione 7 mesi fa

A Durazzano l’iniziativa di Legambiente ‘Puliamo il mondo’

redazione 8 mesi fa

Vino e food grandi protagonisti di ‘Gustarte’: la rassegna dal 31 agosto al 3 settembre a Durazzano

redazione 9 mesi fa

Durazzano, i carabinieri forestali sequestrano cava abusiva: denunciato proprietario

Dall'autore

Giammarco Feleppa 5 ore fa

A Benevento arriva il ‘targa system 4.0 mobile’: è l’occhio elettronico contro le auto senza assicurazione e revisione

redazione 5 ore fa

Fondi Coesione, Mastella: “No al ping-pong nelle aule di giustizia, serve dialogo triangolare Governo-Regione-Sindaci”

redazione 6 ore fa

Benevento ricorderà San Giuseppe Moscati con un libro e uno spettacolo teatrale. A maggio esposta anche una reliquia

redazione 7 ore fa

A una cooperativa pugliese la custodia dell’Hortus, Perifano: “Perchè questa scelta? Nel Sannio non c’era nessuno?”

Primo piano

Giammarco Feleppa 5 ore fa

A Benevento arriva il ‘targa system 4.0 mobile’: è l’occhio elettronico contro le auto senza assicurazione e revisione

redazione 6 ore fa

Benevento ricorderà San Giuseppe Moscati con un libro e uno spettacolo teatrale. A maggio esposta anche una reliquia

redazione 7 ore fa

A una cooperativa pugliese la custodia dell’Hortus, Perifano: “Perchè questa scelta? Nel Sannio non c’era nessuno?”

Antonio Corbo 10 ore fa

Numeri da record e grande attesa per CampaniAlleva 2024: “Sarà l’anno della consacrazione”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content