fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Sindacati

‘Vicenda 118, resta inalterato il grado di disagio dei lavoratori’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Con sorpresa e rammarico abbiamo appreso dagli organi di informazione di alcune considerazioni della Sanit (servizio 118) inerenti l’incontro del 30 gennaio. fissato per le ore 12.00 e convocato presso gli uffici della direzione generale della ASL Bn1. Ebbene – scrivono in una nota il segretario dell’Ust Cisl, Attilio Petrillo, e della Cisl Fp, Rino Brignola – appare a nostro parere più che impropria l’affermazione dell’azienda Sanit circa la rappresentanza della Cisl nell’incontro marginato, sia perché non vi era, come affermato testualmente, alcun “altro soggetto già sospeso dalla Camera Sindacale”, sia perché la durata minimale, circa cinque minuti della predetta riunione, tra l’altro nemmeno verbalizzata ha impedito allo scrivente di essere presente seppur pressato per altri impegni concomitanti, giunto in ritardo”.

 

“E’ doveroso precisare quindi che ovviamente non essendo a capo dell’azienda Sanit la facoltà di decidere sulla titolarità della rappresentanza Cisl, si rimette al mittente ogni volontà di polemica ritenuta improduttiva speciosa e non utile alla risoluzione dei problemi.

 

Mentre, invece, resta inalterato il grado di disagio dei lavoratori che, comunque ad oggi, non risultano percettori delle dovute spettanze stipendiali.

 

L’estremo grado di responsabilità sindacale della Cisl e della Cisl Federazione Pubblica invece, sono rivolte a dare soluzioni concrete ai problemi che interessano sia le tutele dei lavoratori che la generale esigenza di assicurare in questo campo peculiare il maggiore standard di efficienza ed efficacia.

 

Alla luce di quanto precede, si spera di essere stati esaustivi, atteso che il confronto tra parte datoriale e sindacale deve essere sempre improntato, soprattutto nel merito dei problemi nonché nel rispetto reciproco dei propri ruoli, anziché, come nel caso in questione, a sterili ed infruttuose polemiche che risultano elemento comune di danno e non risolutive dei tanti problemi che affliggono il settore, e che richiedono invece la massima tempestività e concretezza”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 19 ore fa

Demedicalizzazione 118, Piazza: ‘Nessuna risposta dell’Asl, Associazioni sollecitano ancora Mastella’

redazione 5 giorni fa

Servizio 118, il Comitato Sos Sanità: ‘Da luglio il SAUT di Vitulano sarà il primo a perdere il medico a bordo’

redazione 3 settimane fa

118, Volpe: ‘Pochi medici e ferie da garantire, servizio in affanno’. Casa di Jonas, novità in arrivo

redazione 3 settimane fa

Asl, stabilizzazione OSS: soddisfatta la Cisl

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Wg flash 24 del 19 giugno 2024

redazione 12 ore fa

Castelpagano, Gesesa: “Questa sera servizio idrico sospeso in cinque contrade”

redazione 12 ore fa

Fratelli d’Italia, Massimiliano Marotta nel Coordinamento provinciale

redazione 12 ore fa

Abbate all’attacco dei parlamentari del centrodestra: “Masanielli contro la Regione ma a Roma affamano la sanità pubblica”

Primo piano

redazione 1 ora fa

Wg flash 24 del 19 giugno 2024

redazione 13 ore fa

Telesina, scontro tra auto e camion: ferito poliziotto sannita 38enne

redazione 14 ore fa

Benevento, api salvate e veranda liberata: da Capodimonte storia a lieto fine per la signora Lucia

redazione 15 ore fa

Chiusura notturna del Pronto Soccorso a Sant’Agata, Mastella: “Incidenti e malanni non hanno orari. Così è schiaffo ai territori”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content