fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Sindacati

Rete scolastica, Delli Veneri: ‘uno schiaffo istituzionale alla Provincia di Benevento’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

"Piena solidarietà al grido di allarme dell’Assessore Palmieri che giustamente esprime profonda preoccupazione per il completo stravolgimento del Piano scolastico provinciale relativo alla Provincia di Benevento", scrive in una nota diffusa alla stampa il segretario dell’Flc Cgil Vincenzo Delli Veneri.

"Subire l’intervento sulle decisioni territoriali è davvero spiacevole soprattutto quando il territorio si è fatto carico di un dimensionamento superiore a quello richiesto dalla nota dell’Assessore Regionale Miraglia: sono stati chiesti 7 accorpamenti e la Provincia ne ha deliberati 11.
Oggi sono diventati 14 (si è tornati indietro su Airola dove si sarebbe realizzato un mega Istituto da oltre 1.000 studenti), ma non si sono rispettate neanche le determinazioni provinciali che avevano fatto proprie richieste provenienti dai territori.

Uno schiaffo istituzionale rispetto a comportamenti della Giunta Provinciale e dell’Assessore all’Istruzione, Annachiara Palmieri, fossero sempre stati improntati al rispetto della normativa vigente nei tempi e nei contenuti, spesso in solitudine rispetto alle altre province campane, consentendo il confronto, e la condivisione della discussione con Enti locali, Scuole, Sindacati.
La FLC ha più volte manifestato il suo dissenso rispetto ad una mancata gradualità nella realizzazione del piano di dimensionamento, ma non abbiamo mia detto che sia mancato il momento di confronto, anche acceso e con profondi distinguo, ma ampio e puntuale su tutto il piano.
Meraviglia desta, quindi, la scelta unilaterale della Regione che sembra aver punito Benevento prima nei numeri, raddoppiando gli accorpamenti indicati dallo stesso Assessorato regionale, e entrando nel merito anche delle scelte territoriali non rispettando neanche le richieste pervenute dall’Ente provinciale"

"Abbiamo già interessato la Segreteria regionale della FLC – conclude Delli Veneri – affinché sia evidenziato l’affronto ingiustamente subito, ma siamo da subito pronti ad intraprendere azioni di contrasto forte per impedire l’adozione del piano deliberato dalla Regione che servirà solo ad abbassare il livello qualitativo della scuola pubblica beneventana facendo, ancora una volta, risparmi sul futuro della nostra gente e dei nostri giovani".

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 5 mesi fa

Dimensionamento scolastico a Guardia, Rotondi (Togo Bozzi): ‘Basta con la falsa politica campanilista’

redazione 5 mesi fa

Dimensionamento scolastico a Guardia Sanframondi. L’opposizione: ‘Ancora danni per la comunità scolastica’

redazione 6 mesi fa

Dimensionamento scolastico, i sindacati: ‘Sconcerto e indignazione per il probabile epilogo che si prospetta’

redazione 6 mesi fa

Dimensionamento scolastico, Lombardi invita i sindaci a sostenere la battaglia per la salvaguardia delle Dirigenze

Dall'autore

redazione 3 minuti fa

Promozione del territorio, sensibilizzazione ambientale, arte e musica: successo ad Airola per l’evento della Proloco

redazione 11 minuti fa

Ospedale Sant’Agata, Rubano (FI): “Basta prese in giro. Tutti a Napoli per rivendicare il diritto alla salute”

redazione 1 ora fa

Successo a Montesarchio per AperiLoco – Space Edition

redazione 1 ora fa

Martusciello (FI): “Io candidato Presidente in Campania? Lo hanno chiesto gli elettori”

Primo piano

redazione 11 minuti fa

Ospedale Sant’Agata, Rubano (FI): “Basta prese in giro. Tutti a Napoli per rivendicare il diritto alla salute”

redazione 1 ora fa

Martusciello (FI): “Io candidato Presidente in Campania? Lo hanno chiesto gli elettori”

redazione 2 ore fa

Allarme caldo, la Protezione Civile: “Dalle 14 del 19 giugno e per 66 ore previste ondate di calore, autorità vigilino”

redazione 3 ore fa

Sannio, caldo estremo in arrivo: giovedì e venerdì attesi picchi fino a 42°C

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content