fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Tentata rapina ad un furgone portavalori

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

A Campolattaro (Benevento), in contrada Mottola, lungo la Strada Provinciale Fragneto Monforte-Campolattaro, in direzione di quest’ultimo centro, questa mattina verso le ore 8:10, cinque persone travestite ed armate di pistola e mitra tentavano di rapinare un furgone portavalori (800000 euro a bordo) dell’Istituto di Vigilanza “Il Poliziotto Notturno” di Benevento.

In un primo momento, il vigilante della Fiat Panda della staffetta che precedeva il furgone portavalori, veniva bloccato e disarmato da uno dei rapinatori a bordo di una Fiat Stilo. Contestualmente a circa 50 metri l’autofurgone blindato con a bordo due guardie giurate, impattava frontalmente con un autocarro con a bordo gli altri rapinatori. Subito dopo i malviventi, facevano scendere le guardie e le bloccavano, mentre alcuni di loro, con una scaletta salivano sul furgone e con la fiamma ossidrica praticavano un foro.

Tuttavia, non riuscivano nel loro intento a portare via i sacchi contenenti il danaro in contante, poiché secondo alcuni testimoni, avevano sentito in lontananza il suono della sirena dell’autoradio dei Carabinieri della Stazione di Pontelandolfo, che stavano sopraggiungendo, immediatamente allertati tramite Centrale Operativa, da una delle vittime, che è riuscita a dare l’allarme e quindi i cinque si dileguavano con un autofurgone Fiat Daily.

Sono in corso vaste battute secondo il piano antirapina del Comando Provinciale  dei Carabinieri di Benevento dei Carabinieri di Benevento e di quelli delle province limitrofe per riuscire a rintracciare agli autori della tentata rapina, mentre procedono contestualmente le indagini dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita con l’ausilio di quelli del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Benevento per risalire agli stessi autori.

Sul posto i Carabinieri hanno provveduto a sequestrare:

– l’autocarro, che ha impattato con l’autofurgone blindato dell’istituto di vigilanza, Magirus 310, che è risultato asportato la notte scorsa a Benevento ad una ditta edile di Montesarchio;

– un autofurgone Fiat Iveco Daily, risultato asportato a Vinchiaturo (CB) il 1° dicembre scorso;

– l’autovettura Fiat Stilo, rubata il 29 novembre scorso a San Nicola La Strada (CE), con la quale un rapinatore ha immobilizzato il vigilante a bordo della Fiat Panda, che fungeva da scorta al furgone blindato dell’istituto di vigilanza;

I malviventi, infatti non hanno potuto portare a termine il loro obiettivo a causa del dispositivo antirapina messo in atto dai Carabinieri che sono prontamente intervenuti, confluiti sul luogo, dapprima con la pattuglia della Stazione di Pontelandolfo, e subito dopo con le autoradio del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita e delle altri Stazioni limitrofe. Tale piano, come in questo caso, si è reso efficace grazie all’apporto e alla professionalità, in particolare, delle due guardie giurate, dipendenti dell’Istituto di Vigilanza privata di Benevento “Il Poliziotto Notturno”, che subito dopo l’impatto con l’autocarro non hanno esitato a lanciare l’allarme, chiamando il numero di Pronto Intervento della Centrale Operativa dei Carabinieri di Benevento, che immediatamente ha fatto convergere in zona tutte i mezzi disponibili. Ciò ha permesso che gli stessi autori della rapina non abbiano avuto “il tempo necessario” per poter portare a termine la loro eclatante azione delittuosa, non riuscendo a completare con la fiamma ossidrica l’apertura del tetto del furgone blindato portavalori.

 

 

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 6 giorni fa

Telese Terme, rapinarono commerciante: obbligo di dimora per tre giovani 20enni

redazione 2 settimane fa

La Cartolina del Sannio a Campolattaro: un luogo da favola dove celebrare momenti e ricorrenze importanti

redazione 4 settimane fa

Truffe agli anziani, a Torrecuso focus dell’Arma su come difendersi. Carabinieri di Ponte identificano e denunciano uomo per truffa

redazione 4 settimane fa

Circonvenzione di incapaci, sequestrati i beni del direttore di una casa di riposo: non convince i periti il testamento a suo favore lasciato da un anziano

Dall'autore

redazione 14 minuti fa

Sannio, ancora maltempo: venerdì con pioggia e temporali

redazione 47 minuti fa

L’Ambito Territoriale Caccia di Benevento sarà presente a CampaniAlleva Expo 2024

redazione 1 ora fa

Comitato Sos valle Vitulanese sul SAUT 118 di Vitulano: ‘Tanti proclami ma in realtà é già demedicalizzato’

redazione 1 ora fa

Benevento, spacciava crack e cocaina con lanci dalla finestra di casa: arrestato 33enne

Primo piano

redazione 14 minuti fa

Sannio, ancora maltempo: venerdì con pioggia e temporali

redazione 1 ora fa

Benevento, spacciava crack e cocaina con lanci dalla finestra di casa: arrestato 33enne

redazione 2 ore fa

Il Cecatiello paupisano protagonista a CampaniAlleva

redazione 5 ore fa

Il Comune di Telese compie novant’anni: un gruppo di esperti si occuperà delle celebrazioni

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content