fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Associazioni

‘Depurazione, risarcimento al comune di Benevento: il sindaco avvii il recupero’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Movimento Città Sostenibile, in una nota diffusa alla stampa, dichiara di apprendere “con soddisfazione che la sentenza 976/2011 emessa, nei giorni 27 gennaio e 24 marzo 2011, dalla corte dei conti sezione giurisdizionale della Campania, composta dai Magistrati: dott.Fiorenzo Santoro (Presidente), dott.Marta Tomolo (consigliere), dott.Rossella Cassaneti (referendario relatore), che condanna amministratori e consiglieri del comune di Benevento e la Gesesa al risarcimento di circa 3 Milioni di euro per ‘danno patrimoniale da mancate entrate e disservizio in favore del comune di Benevento, nonché in favore dell’erario dello stato (relativo al condono della depurazione anno 2003)’, depositata solo il 1 giugno è divenuta esecutiva (il provvedimento interessò Sandro Nicola D’Alessandro, Raffaele Barricella, Massimo Basile, Antonio Campese, Antonio Capuano, Cesare Cardone, Enrico Castiello, Alessandro Consales, Walter Corona, Corrado De Lorenzo, Nicola Danilo De Luca, Vincenzo De Paola, Umberto Del Basso De Caro, Raffaele Del Vecchio, Roberto levoli, Luigi Ionico, Renato Lisi, Eugenio Medici, Alberto Mignone, Giovanni Montefusco, Federico Paolucci, Enrico Pascucci, Antonio Reale, Nicola Salemme, Grazia Sperandeo, Gerardo Tinessa, Rosario Guerra, Daniele Nicastro, Luca Ricciardi, Umberto Zanone, Pasquale Grimaldi, Marcello Matarazzo e Pellegrino Perrotta; poi Costanzo Di Pietro e Sergio De Cecio, Antonio Orlacchio, ed ancora Nicola Boccalone, Antonietta Mastrocola e Margherita Pignatiello – Ndr).

Dopo questa ennesima sentenza che non fa onore a chi ha amministrato la città durante il sindacato D’Alessandro, come mai i politici in oggetto non ancora hanno deciso di lasciare la vita politica amministrativa di questa città? Tutto questo è francamente inaccettabile e inammissibile ed a questo punto chiediamo in primis al Sindaco di Benevento di mettere in atto tutto l’iter procedurale, nei confronti dei responsabili, per il recupero delle somme ad ognuno imputate, per non creare altro disservizio al Comune di Benevento e ai suoi cittadini. E chiediamo anche di accantonare le somme che si andranno a recuperare, per utilizzarle per la riqualificazione di zone degradate della città, per una “giustizia giusta” e rendere ai cittadini di Benevento il servizio che essi aspettano da una amministrazione che si dichiara efficiente, ma che in realtà non lo è”.

 

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 5 giorni fa

Benevento, indette le elezioni per il rinnovo dell’Assemblea del Forum dei Giovani

Giammarco Feleppa 6 giorni fa

Benevento, denominate nove nuove strade. Una ricorderà don Alfonso Del Grosso, primo parroco a Pezzapiana

redazione 6 giorni fa

Mensa scolastica, pubblicato l’avviso per l’iscrizione al servizio: partirà il 30 settembre

redazione 6 giorni fa

Noi Sanniti: “Vicenda coordinatore Ambito B1 chiarita in maniera tempestiva e esaustiva. No al valzer di pareri”

Dall'autore

redazione 29 minuti fa

Don Nicola Gagliarde festeggia 25 anni di sacerdozio: gli auguri di Cacciano e del Pd di Reino

redazione 1 ora fa

Morcone, controlli dei finanzieri in un negozio: sequestrati oltre 10mila prodotti non conformi agli standard di sicurezza

redazione 2 ore fa

Benevento, nuove tecnologie a supporto della chirurgia del Fatebenefratelli

redazione 6 ore fa

Wg flash 24 del 24 luglio 2024

Primo piano

redazione 29 minuti fa

Don Nicola Gagliarde festeggia 25 anni di sacerdozio: gli auguri di Cacciano e del Pd di Reino

redazione 1 ora fa

Morcone, controlli dei finanzieri in un negozio: sequestrati oltre 10mila prodotti non conformi agli standard di sicurezza

redazione 2 ore fa

Benevento, nuove tecnologie a supporto della chirurgia del Fatebenefratelli

redazione 6 ore fa

Wg flash 24 del 24 luglio 2024

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content