fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Associazioni

Benevento, ‘sistemazione Bue Apis: dopo gli annunci é calato un pietoso silenzio’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“A due anni di distanza dalla proposta del vice Sindaco nonché Assessore alla cultura del Comune di Benevento, Raffaele Del Vecchio, che fece discutere un po’ tutti con la sua idea, alquanto stramba e bizzarra, di trasferire il Bue Apis dal viale San Lorenzo, dove era collocata sin dal suo ritrovamento nel lontano 1629, al corso Garibaldi, con il dichiarato intento di salvaguardarlo da possibili danneggiamenti, è calato un silenzio pietoso. Tanto – scrive il portavoce interprovinciale del Movimento Città Sostenibile, Giuseppe Falzarano – che oggi quel monumento simbolo della storia antica della città si trova in completo degrado, al punto che giorno dopo giorno vi sono pezzi cadenti dell’opera”.

“Tutto questo è inaccettabile, a maggior ragione oggi, che la nostra città con la chiesa di Santa Sofia è entrata a pieno titolo nel mondo del Patrimonio Unesco. A questo punto noi del Movimento Città Sostenibile ci chiediamo: dove è finita la attenta politica di salvaguardia dei beni storici, tanto sbandierata dall’Assessore Del Vecchio? Dove è finita la rivalutazione dell’intero Viale San Lorenzo, ove è ubicato il bellissimo Tempio dedicato alla Madonna delle Grazie, tanta Cara all’intero popolo beneventano, che qualcuno ricorda solo in occasione dei festeggiamenti e dei fuochi pirotecnici di luglio per accaparrarsi qualche voto in più?

Oggi per noi del Movimento Città Sostenibile tutto ciò non è più tollerabile, con il monumento e l’intero quartiere in pieno degrado, con una forte ricaduta negativa sull’intero quartiere, che mette a rischio anche le attività commerciali del posto, in perenne attesa di una riqualificazione che lo restituisca alla sua giusta dimensione storica, religiosa e culturale, puntualmente annunciata in campagna elettorale, ma altrettanto puntualmente disattesa. E’ giunto il momento di dar corso all’intera riqualificazione del quartiere e in primo luogo al restauro del Bue Apis, il suo monumento simbolo, che versa in condizioni di abbandono e di pericoloso degrado, mostrando almeno una volta ai cittadini ed anche ai non pochi turisti, che vengono nella nostra città, che siamo capaci di passare dagli annunci alle realizzazioni e di saperci liberare dal decadimento.

Quindi, lanciamo un appello al vice sindaco nonché assessore alla cultura Del Vecchio affinché si svegli dal lungo letargo e dalle parole passi ai fatti e dimostri che la sua idea di qualche anno fa non era solo una provocazione, o un progetto velleitario e vuoto di vera volontà, ma reale volontà di porre in atto un progetto vero e concreto per la riqualificazione dell’intero quartiere con la sua giusta riqualificazione”.

 

 

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 1 settimana fa

Stretto un patto federativo tra Noi di Centro ed Essere Democratici

redazione 2 mesi fa

L’annuncio di Mastella: ‘Il Bue Apis sarà trasferito nel nuovo Museo Egizio’

redazione 2 mesi fa

‘Sannio Europa’: si è insediato Del Vecchio

redazione 1 anno fa

Consumo consapevole di energia e cambiamenti climatici: sabato il Comune spegne per un’ora il Bue Apis

Dall'autore

redazione 9 ore fa

A Puglianello si discute del Sant’Alfonso. Il sindaco Rubano: “in Consiglio comunale per continuare la lotta della crisi ospedaliera”

redazione 9 ore fa

Sannio Music Fest, annullato il concerto di Chiara Civello al Teatro Romano

redazione 9 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 9 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

Primo piano

redazione 9 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 9 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

redazione 18 ore fa

Benevento, anche stanotte rubinetti chiusi per il Distretto Ponticelli e zona Asi

redazione 18 ore fa

‘De La Salle’, agli Esami di Stato 100 e lode per cinque studenti del liceo classico quadriennale

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content