fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Associazioni

‘Iacp, dare contenuti all’ente perché non sia una poltrona di potere’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Dopo la nomina del commissario dell’IACP, avevamo richiesto allo stesso, Nino Del Vecchio, la convocazione di tutti i sindacati degli inquilini per affrontare le tante problematiche che attanagliano i precari della casa di Benevento e provincia. Ad oggi a distanza di circa un mese dalla nomina, che ha portato alla guida dell’IACP di nuovo il già presidente dello stesso ente, non vi è stato nessun incontro e pure di problemi da affrontare ce ne sono tanti.
A questo punto, noi come SUNIA – scrive in una nota il segretario generale territoriale di Benevento, Giuseppe Falzarano – siamo di nuovo a chiedere che già dalla prossima settimana si convochi un tavolo di lavoro con tutti i sindacati degli inquilini, per iniziare da subito a lavorare per sbloccare tutte le attività già programmate dall’ IACP e che attualmente sono ferme.

Noi come SUNIA diciamo all’attuale Commissario IACP, che, finita la campagna elettorale, è tempo di lavorare per i precari della casa, per recuperare il tempo perso, svincolando tutte le attività già programmate da questo Istituto ed ancora una volta chiediamo di convocare un tavolo tecnico con le OO. SS. degli inquilini per affrontare concretamente le seguenti priorità:
1. l’annosa questione della costruzione degli ex 300 alloggi di edilizia agevolata, per i quali i cittadini, partecipanti al preavviso, da circa 4 anni hanno già versato nelle casse dell’IACP 5000 euro, e a tutt’oggi non hanno avuto finora nessuna risposta;
2. la costruzione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica per le famiglie sfrattate della nostra città, oggi ridotti ad un numero di 32 alloggi, rispetto ai 60 previsti, per incapacità delle amministrazioni preposte ;
3. la realizzazione dei 100 impianti di riscaldamento già programmati e selezionati da apposite commissioni, da realizzarsi negli alloggi IACP attualmente sforniti e mai realizzati;
4. il Recupero dei 10 alloggi popolari al Rione San Donato di Airola costruiti da oltre 20 anni e mai assegnati, di cui in data 13 dicembre 2010 è già stata espletata la gara di aggiudicazione dei lavori, ad oggi non ancora iniziati;
5. la costruzione dei 20 alloggi popolari al quartiere Capodimonte, di cui l’Ente ha già dato notizia agli abitanti del quartiere stesso;
6. la manutenzione straordinaria e ordinaria dei fabbricati e degli alloggi di proprietà dell’ente sia in città che in provincia, da anni in pieno abbandono.

Su questa problematica attendiamo l’impegno vero e il confronto diretto del Commissario con la costituzione del tavolo permanente di lavoro per affrontare sul serio tale annosa problematica.
Se si disattendono le aspettative di centinaia e centinaia di cittadini di Benevento e Provincia bisognevoli di casa, se non si dotano gli enti di risorse, se gli IACP in via di scioglimento non intraprendono attività che ne giustifichino l’esistenza, la nomina dei commissari inopinatamente attuata dalla giunta Caldoro sarebbe l’ennesima conferma dell’incapacità e della non volontà di affrontare sul serio i problemi dell’edilizia pubblica in Campania, e la stessa nomina dell’attuale commissario apparirebbe come il solito contentino dato all’opposizione assegnando una poltrona di potere”.

 

 

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 2 mesi fa

Morosità negli immobili e alloggi Erp del Comune di Benevento: interviene il Sunia

redazione 8 mesi fa

‘Diritto all’abitare’, il Sunia Benevento manifesta a Roma

redazione 9 mesi fa

Alloggi all’ex scuola San Modesto, Sunia: ‘Lavori da affidare entro un anno pena revoca finanziamento’

redazione 9 mesi fa

Incontro Sunia-Acer: il 6 novembre saranno consegnati a Capodimonte i 20 sottotetti

Dall'autore

redazione 2 ore fa

A Puglianello si discute del Sant’Alfonso. Il sindaco Rubano: “in Consiglio comunale per continuare la lotta della crisi ospedaliera”

redazione 2 ore fa

Sannio Music Fest, annullato il concerto di Chiara Civello al Teatro Romano

redazione 2 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 2 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

Primo piano

redazione 2 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 2 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

redazione 11 ore fa

Benevento, anche stanotte rubinetti chiusi per il Distretto Ponticelli e zona Asi

redazione 11 ore fa

‘De La Salle’, agli Esami di Stato 100 e lode per cinque studenti del liceo classico quadriennale

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content