fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Rapine e spaccio di crack e cocaina: quattro beneventani ai domiciliari

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Un 20enne accusato di rapina e tentata rapina, due conviventi di 35 e 47 anni nei guai per spaccio di crack e cocaina. Così come un 56enne (spaccio di crack). Per il 35enne anche un ulteriore episodio di cessione di droga avvalendosi di un minore per la consegna. Queste le accuse per quattro beneventani finiti in mattinata ai domiciliari per una ordinanza emessa dal Gip del Tribunale locale. Ad arrestarli sono stati i carabinieri, all’esito della complessa attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento.

In particolare, l’attività d’indagine traeva origine da una rapina, avvenuta nella zona centrale del capoluogo il 4 gennaio 2024, commessa da un giovane parzialmente travisato che, sotto la minaccia di una pistola, si era fatto consegnare da una 33enne di Benevento, denaro contante e carte di credito in suo possesso, dileguandosi a bordo di un’autovettura.

Le conseguenti indagini, svolte dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, avviate inizialmente attraverso la visione delle telecamere di sorveglianza della zona, hanno permesso di individuare immediatamente, in orario compatibile con quello della rapina, un’autovettura corrispondente a quella utilizzata dall’autore della rapina.

I successivi ed approfonditi accertamenti effettuati attraverso servizi di OCP, intercettazioni telefoniche ed ambientali, esame dei tabulati telefonici, nonché l’escussione dei testimoni, consentivano di acquisire elementi probatori in ordine all’episodio, raccogliendo gravi indizi di colpevolezza a carico del 20enne, quale autore materiale che, come hanno dimostrato le indagini dei militari dell’Arma, utilizzava i proventi dell’illecita attività seriale di rapinatore per l’acquisto di crack dagli altri arrestati che, a loro volta, cedevano tale sostanza, in numerose occasioni, a tanti giovani del capoluogo.

L’attività permetteva, altresì, di individuare un ulteriore tentativo di rapina a mano armata, perpetrata in danno di una 21enne di Benevento e avvenuta il 5 gennaio 2024, sempre con l’utilizzo di una pistola, questa volta all’interno del parcheggio del centro commerciale “I Sanniti”, da parte dello stesso 20enne.

Sulla scorta degli elementi raccolti il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Benevento, condividendo, in parte, la richiesta della Procura, ha emesso l’ordinanza applicativa di misura cautelare degli arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico, ritenuto pericolo di reiterazione del reato alla luce dell’indole pericolosa, trasgressiva e violenta del 20enne, nonché la pericolosità degli altri.

Annuncio

Correlati

redazione 6 giorni fa

Presa la banda di bar tabacchi e abitazioni: Masiello si congratula con il comandante dei Carabinieri

redazione 6 giorni fa

Auto potenziate, concessionari e meccanici compiacenti: presa banda che razziava case e tabacchi nel Sannio. Otto arresti

redazione 2 settimane fa

Educazione alla legalità e contrasto alla droga: la Polizia di Stato incontra gli studenti sanniti

redazione 2 settimane fa

Detenzione e spaccio di droga: in carcere 35enne di Foglianise

Dall'autore

redazione 29 minuti fa

No alla chiusura del Ps di Sant’Agata de’ Goti, a palazzo Santa Lucia la protesta di Rubano: “Ma credo che De Luca non ci riceverà mai”

redazione 55 minuti fa

Gesesa, questa sera interruzione idrica notturna a San Bartolomeo in Galdo

redazione 1 ora fa

Patrizia Stefanelli sul gradino più alto del podio al Premio Nazionale di Poesia Marco di Meola

redazione 1 ora fa

Castelvenre, al via i lavori per il nuovo asilo nido

Primo piano

redazione 29 minuti fa

No alla chiusura del Ps di Sant’Agata de’ Goti, a palazzo Santa Lucia la protesta di Rubano: “Ma credo che De Luca non ci riceverà mai”

redazione 2 ore fa

Estorsione aggravata, Corte d’Appello ribalta sentenza e assolve un 36enne e un 57enne

Christian Frattasi 4 ore fa

Benevento, danza e coreografia sulla Janara: dal 5 al 7 luglio la II edizione di ‘Struscio di Streghe’

redazione 4 ore fa

Palazzo Mosti, giovedì in Consiglio il piano Tari

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content