fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Medio Calore

Transizione Green: a Ceppaloni nasce la prima Comunità Energetica Rinnovabile

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

A quasi un anno dalla vittoria delle elezioni amministrative, il gruppo di maggioranza in consiglio comunale, ‘Ceppaloni Domani’, ha raggiunto un altro grande risultato. Nasce, infatti, la prima Comunità Energetica Rinnovabile (CER), frutto della collaborazione e del coinvolgimento tra l’Amministrazione Comunale, i cittadini e le piccole imprese per creare energia pulita a chilometro zero.

“È una grande soddisfazione la costituzione della prima comunità energetica a Ceppaloni. Con questa iniziativa, l’Amministrazione ha colto un’opportunità importante per assicurare la sostenibilità ambientale, con uno sguardo rivolto alle generazioni future”, commenta il Sindaco di Ceppaloni, Claudio Cataudo.

“L’obiettivo principale – prosegue la fascia tricolore – è quello di produrre autonomamente energia, in primo luogo per l’autoconsumo. Si tratta di un primo passo che porterà benefici concreti per tutti i cittadini, perché l’autoproduzione di energia consentirà di ridurre l’impatto ambientale, i costi energetici e parte degli incentivi saranno destinati ad attività sociali con ricadute sul territorio”, conclude il Primo cittadino, Claudio Cataudo.

I membri di una Comunità Energetica Rinnovabile (CER) possono assumere vari ruoli. Il Prosumer (produttore e consumatore), ad esempio, è un individuo che ha un impianto collegato al proprio contatore per soddisfare il proprio fabbisogno elettrico, cedendo alla Comunità Energetica l’energia in eccesso. Il Consumer (consumatore), invece, è un individuo che non possiede un impianto proprio, ma utilizza l’energia condivisa dagli impianti della Comunità.

Un altro ruolo che si può ricoprire è quello del proprietario o gestore di un tetto, ossia un individuo che detiene la proprietà o il controllo su di esso e lo mette a disposizione della Comunità Energetica per ospitare una parte dell’impianto di generazione diffusa che la stessa Comunità allestirà per soddisfare il fabbisogno di energia elettrica dello stesso proprietario e della Comunità. Infine, troviamo la figura del finanziatore, ossia un individuo interessato a investire nello sviluppo della Comunità.

Sul sito del Comune di Ceppaloni è disponibile il modello di manifestazione d’interesse per poter partecipare al percorso condiviso per la creazione di una comunità energetica nel territorio di Ceppaloni per autoconsumo collettivo ai sensi del D.LGS 199 del 08/11/2021.

Annuncio

Correlati

redazione 4 settimane fa

“Le Processioni nel Tempo”: a Ceppaloni un nuovo progetto per il “2024 – Anno delle Radici”

redazione 4 settimane fa

Fe.Li.Ce, si chiude la prima edizione del Festival del Libro: Ceppaloni punta sulla cultura

redazione 1 mese fa

Ceppaloni, inizia il Festival del Libro “Fe.Li.Ce”: libri, poesie e fumetti protagonisti al Castello

redazione 1 mese fa

Ceppaloni, l’avvocato Barbato aderisce alla Lega

Dall'autore

redazione 6 ore fa

Ponte, alla Frazione Ferrarisi torna la Sagra dell’Ammugliatiello dal 16 al 18 agosto

redazione 6 ore fa

Casalduni, c’è la Giunta: Nave vice sindaco, D’Aloia assessora

redazione 6 ore fa

Benevento, termina oggi il Corso di Alta formazione sulla violenza domestica, di genere e contro le vittime vulnerabili

redazione 8 ore fa

Anche l’Udc sannita a Napoli per la protesta contro la chiusura del Ps di Sant’Agata de’ Goti

Primo piano

Antonio Corbo 6 ore fa

Autonomia Differenziata, Fico: “Subito la raccolta firme per il referendum. Il M5S? Trasformiamo la sconfitta in opportunità”

redazione 10 ore fa

No alla chiusura del Ps di Sant’Agata de’ Goti, a palazzo Santa Lucia la protesta di Rubano: “Ma credo che De Luca non ci riceverà mai”

redazione 11 ore fa

Estorsione aggravata, Corte d’Appello ribalta sentenza e assolve un 36enne e un 57enne

Christian Frattasi 13 ore fa

Benevento, danza e coreografia sulla Janara: dal 5 al 7 luglio la II edizione di ‘Struscio di Streghe’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content