fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Comune di Benevento

Custodia e guardiania dell’Hortus, Franzese a Perifano: ‘La cooperativa pugliese ha assunto due giovani beneventani’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Mi sento di rassicurare il consigliere Perifano, se la sua preoccupazione maggiore rispetto all’affidamento del servizio di custodia e guardiania dell’Hortus Conclusus è quella che sia data un’opportunità di lavoro a giovani di Benevento. La cooperativa sociale che ha ricevuto l’incarico dal Comune, infatti, impiega, con contratto a tempo indeterminato e tredici mensilità proprio due giovani della città. La custodia di questo gioiello cittadino, ciò deve essere chiaro, genera due posti di lavoro, a tempo indeterminato, per due giovani di Benevento”. Così il Presidente della Commissione Cultura del Comune di Benevento, Mara Franzese, in risposta agli interrogativi posti dal consigliere Luigi Perifano riguardo la procedura di affidamento del servizio di custodia e guardiania dello spazio monumentale dell’Hortus Conclusus.

“Nessuno ha mai minimamente pensato che a Benevento non si trovasse una cooperativa in grado di svolgere questo servizio. E’ stato eseguito uno screening tra le aziende del territorio con esiti non particolarmente entusiasmanti, soprattutto per l’esiguità dell’affidamento (37,000,00 €). Così, attraverso la regolare e canonica procedura sul portale Mepa, la scelta si è indirizzata su una coop sociale che ha già mostrato a Benevento affidabilità e competenza nella gestione di uno spazio pregevole come l’Arco del Sacramento”, prosegue Franzese.

“Non consentiamo solo che montature polemiche offuschino gli straordinari risultati centrati dall’amministrazione Mastella sull’Hortus conclusus. Sarà aperto con orari perfetti per agevolarne la vocazione turistica e di location per eventi di alto livello culturale. Lavoreranno dipendenti del Comune e a supporto due beneventani pagati da una cooperativa del Mezzogiorno che opera legittimamente qui nel Sannio come tante aziende sannite lavorano in altre regioni e province italiane.

Oggi l’Hortus Conclusus è un attrattore come mai lo era stato in passato e avrà aperture costanti e funzionali: per questo abbiamo lavorato e questo rivendichiamo orgogliosamente”, conclude Franzese.

Annuncio

Correlati

redazione 3 settimane fa

Antenna Casa di Jonas, l’assessore Cappa replica a Perifano: “Rischi inesistenti, lo certificano i dati dell’Arpac”

redazione 3 settimane fa

Perifano contro antenna telefonica su Casa di Jonas: ‘Sconsigliatissima su edifici di assistenza sanitaria’

redazione 4 settimane fa

Arco di Traiano, Perifano e Miceli: ‘Dove è finita la targa alle vittime dei bombardamenti del ’43?’

redazione 1 mese fa

Perifano (ApB): ‘Marciapiedi sconnessi e pericoli per disabili. Si potenzino gli interventi’

Dall'autore

redazione 55 minuti fa

Reportages Storia & Società, a Benevento la conferenza d’apertura ‘Donne e giornalismo’

redazione 1 ora fa

Sardisco (Pro Loco Telesia) eletto nell’Unpli Campania: gli auguri del sindaco di Telese

redazione 3 ore fa

‘Sos Genitori’ – Quando preoccuparsi se i bambini agitano le mani

redazione 15 ore fa

Lunedì Salvini a Guardia Sanframondi. Barone: ‘Grazie per il costante impegno per il territorio’

Primo piano

redazione 55 minuti fa

Reportages Storia & Società, a Benevento la conferenza d’apertura ‘Donne e giornalismo’

redazione 3 ore fa

‘Sos Genitori’ – Quando preoccuparsi se i bambini agitano le mani

Marco Staglianò 3 ore fa

Gli ultimi sondaggi e la nuova Margherita di Mastella: torna quasi tutto. Quasi

redazione 15 ore fa

Lunedì Salvini a Guardia Sanframondi. Barone: ‘Grazie per il costante impegno per il territorio’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content