fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

PRIMO PIANO

Ospedale Sant’Agata, lunedì il Consiglio Comunale aperto. Riccio: ‘Pronto Soccorso, garantita apertura anche in orari notturni’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Sindaco della città di Sant’Agata de’ Goti Salvatore Riccio ha reso noto che, sulla base della unanime e condivisa volontà dei consiglieri comunali tutti, è stato convocato Consiglio Comunale aperto che si svolgerà lunedì 15 aprile 2024, ore 17,30 presso la Sala Consiliare di palazzo San Francesco, Residenza Municipale della città di Sant’Agata de’Goti avente ad oggetto “Problematica inerente il Presidio Ospedaliero Sant’Alfonso Maria de’ Liguori in Sant’Agata de’ Goti. Discussione”.

“Alla assemblea cittadina monotematica e aperta, sottolinea Riccio, sono invitate a partecipare rappresentanze politiche di governo e delle istituzioni regionali, provinciali, nonché realtà sociali, sindacati e naturalmente i cittadini, ai quali tutti abbiamo il dovere di fornire risposte chiare e soluzioni certe”.

E restando in tema di risposte, prosegue Riccio, voglio già ringraziare il Direttore Generale dell’A.O. San Pio, dott.ssa Maria Morgante – logicamente invitata a partecipare al Consiglio Comunale del prossimo 15 aprile – che ha garantito l’apertura del Pronto Soccorso del P.O. de’ Liguori anche in orari notturni, scongiurando, dunque, una potenziale grave criticità. Allo stesso modo desideriamo riconoscere l’impegno della Regione Campania e del Presidente De Luca perché, a breve, si concluderà la procedura concorsuale (bandita dalla Regione) che prevede l’individuazione e l’assunzione di 13 medici di emergenza per l’Azienda ospedaliera San Pio e dunque anche per il P.O. de’ Liguori”.

Ad ogni modo ci auguriamo che la “problematica P.O. de’ Liguori” non risulti più tale è che si possa serenamente iniziare a parlare, non di “problemi” ma di “opportunità” per questo territorio che merita attenzione ed ha diritto ad una sanità efficiente, con servizi continuativi e di qualità.

Ne discuteremo il prossimo 15 aprile qui a Sant’Agata de’ Goti. Spero che tutti possano accogliere il nostro invito a partecipare, nella ferma convinzione che solo insieme, unendo le forze e facendo interagire i diversi livelli istituzionali ed aziendali sanitari, si possano trovare soluzioni concrete per raggiungere questo importantissimo obiettivo comune: la tutela del diritto alla salute di migliaia di cittadini”.

Annuncio

Correlati

redazione 2 mesi fa

Ospedale di Sant’Agata de’ Goti: l’8 maggio Assemblea dei Sindaci

redazione 2 mesi fa

Ospedale Sant’Agata, De Longis (Pd) difende la manager Morgante

redazione 2 mesi fa

Ospedale Sant’Agata, Matera: “Spero in massiccia partecipazione all’Assemblea dei Sindaci”

redazione 2 mesi fa

Al MILA prosegue la formazione del PCTO per gli studenti dell’Istituto “De’ Liguori”

Dall'autore

redazione 10 ore fa

Castelpagano, Gesesa: “Questa sera servizio idrico sospeso in cinque contrade”

redazione 10 ore fa

Fratelli d’Italia, Massimiliano Marotta nel Coordinamento provinciale

redazione 11 ore fa

Abbate all’attacco dei parlamentari del centrodestra: “Masanielli contro la Regione ma a Roma affamano la sanità pubblica”

redazione 11 ore fa

Dislocamento classi scuola Torre, i consiglieri di opposizione: “Subito una commissione congiunta”

Primo piano

redazione 11 ore fa

Telesina, scontro tra auto e camion: ferito poliziotto sannita 38enne

redazione 13 ore fa

Benevento, api salvate e veranda liberata: da Capodimonte storia a lieto fine per la signora Lucia

redazione 13 ore fa

Chiusura notturna del Pronto Soccorso a Sant’Agata, Mastella: “Incidenti e malanni non hanno orari. Così è schiaffo ai territori”

redazione 15 ore fa

Ospedale Sant’Agata, Rubano (FI): “Basta prese in giro. Tutti a Napoli per rivendicare il diritto alla salute”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content