fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Generica

Traffico sulla ‘Telesina’, il giorno dopo esplode la polemica. Il Comitato ‘SoS 372’: “Inaccettabile la versione dell’Anas”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Un traffico da “bollino nero” quello registrato ieri lungo la ‘Telesina’. E la coda non poteva che essere polemica. Tutto nasce dalla nota di spiegazione fornita questa mattina dall’Anas: “In concomitanza con i rientri dell’esodo di Pasqua e soprattutto con la ripresa della circolazione dei mezzi pesanti (autorizzati al transito sul territorio nazionale a partire dalle ore 14), in direzione di Caianello si sono create alcune code. Anas, di concerto con l’impresa esecutrice dei lavori, ha quindi attivato con tempestività il personale su strada (movieri) allo scopo di agevolare la circolazione. Sempre di concerto con l’impresa, in relazione a particolari condizioni di traffico, Anas attiva (sempre quando possibile, per ragioni di sicurezza, in relazione alla fase di svolgimento dei lavori) una rimodulazione delle tempistiche degli impianti semaforici“. E ancora, riepilogando i lavori in essere lungo la “372” l’Anas ha ricordato: “A partire dallo scorso 28 settembre le attività sono poi entrate nel vivo (sulle strutture dell’opera) rendendo necessaria l’attivazione del senso unico alternato, regolato da impianto semaforico, fino alla prossima estate, quando è previsto il completamento delle attività principali. In concomitanza con il precedente periodo natalizio il cantiere è stato rimosso (per poi essere reinstallato nella prima metà di gennaio, nel rispetto di quanto comunicato in precedenza) allo scopo di agevolare gli spostamenti in occasione delle Festività.
In occasione di queste Festività pasquali – in ragione dell’attuale avanzamento delle attività, dovendo garantire la sicurezza della circolazione – non era possibile rimuovere il cantiere”.

Ma le spiegazioni fornite dall’Anas non convincono il Comitato “S.o.S. 372 Benevento Caianello”. Che scrive: “Il Comitato S.o.S. 372 Benevento-Caianello a seguito della nota dell’Anas diffusa in queste ore in merito alle lunghe code sulla S.S. 372 che si sono verificate nella scorsa giornata chiarisce che le code, intensificati nel pomeriggio, erano già presenti dalla mattinata, difatti già dalle 11:00 del mattino la fila di auto cominciava dallo svincolo di Ponte-Torrecuso. Non può essere accettata, quindi, la tesi dell’Anas di un Suo intervento
“tempestivo” come non può che farci sobbalzare dalla sedia l’affermazione della sospensione dei lavori nel periodo natalizio per evitare disagi agli automobilisti. Invero la sospensione dei lavori era stata annunciata dall’Anas nella nota diffusa a settembre in merito all’inizio dei lavori ma di fatto non è stata MAI attuata.
È evidente che l’operato dell’Anas non è stato adeguato né tantomeno tempestivo e ci auguriamo che per il futuro i lavori sul Viadotto Pantano, che sembrano non terminare mai, siano organizzati in modo da evitare disagi agli automobilisti che già ne stanno subendo tanti”.

Annuncio

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Telesi@, il 23 aprile la Terza Giornata dell’Orientamento post-diploma

redazione 6 ore fa

Ferrovia Valle Caudina, Fucci: “Raccolto l’impegno di EAV e ANSFISA ad accelerare la riapertura della linea”

redazione 6 ore fa

Pietrelcina, più ordine e decoro nei luoghi di San Pio: scattano divieti per le attività commerciali

redazione 7 ore fa

Ancora miasmi in zona Ponte Valentino, l’opposizione: ‘Verifiche urgenti e necessarie per accertare fonte’

Primo piano

redazione 6 ore fa

Pietrelcina, più ordine e decoro nei luoghi di San Pio: scattano divieti per le attività commerciali

redazione 7 ore fa

Ancora miasmi in zona Ponte Valentino, l’opposizione: ‘Verifiche urgenti e necessarie per accertare fonte’

redazione 7 ore fa

Questione Aree Interne, i vescovi presentano la lettera ‘La sfida impossibile’

Christian Frattasi 11 ore fa

Suicidi in carcere, anche a Benevento un presidio per sensibilizzare la società e la politica sul tema

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content