fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

ENTI

Alla Rocca dei Rettori il tavolo sul dimensionamento: le decisioni. Giovedì nuova riunione

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Si è riunito alla Rocca dei Rettori, convocato dal Presidente della Provincia Nino Lombardi, il Tavolo istituzionale e Tecnico della Rete scolastica e programmazione offerta formativa 2024/2025 allargato ai Sindaci del Sannio.

La riunione, molto partecipata con la presenza dei rappresentanti della Regione e dell’Ufficio Scolastico regionale e provinciale, rientra nelle attività di concertazione previste dalle Linee guida del dimensionamento della rete scolastica approvate dalla Regione Campania nel maggio scorso.

Il Presidente Lombardi, nell’aprire la riunione, ha ricordato le diverse tappe che hanno preceduto, sin dal dicembre dell’anno 2022, la riunione del Tavolo Tecnico in merito al programma di dimensionamento scolastico. Infatti, con la Legge di Bilancio del 2023, contestata dallo stesso Presidente Lombardi, poi dal Consiglio Provinciale di Benevento con due distinti voti e da alcune Regioni tra cui anche la Regione Campania e che ha peraltro portato ad un contenzioso amministrativo, sono state paventate cancellazioni di numerose Dirigenze scolastiche su tutto il territorio campano e sannita e la perdita di posti di lavoro nelle Segreterie amministrative.

Il Presidente Lombardi ha dichiarato di aver voluto il nuovo incontro con i Sindaci e con gli operatori della Scuola e del Sindacato al fine di chiudere la discussione già avviata nei mesi precedenti ed in particolare nel mese di ottobre prima di assumere le decisioni di competenza del Tavolo tecnico.

Il Presidente Lombardi ha riferito che la Provincia intende proporre la presa d’atto delle proposte pervenute dai Comuni e dalle stesse Dirigenze scolastiche osservando che, d’intesa con la Regione e con l’Ufficio Scolastico Regionale e Provinciale, si punta ad una interpretazione delle norme vigenti in materia di dimensionamento che tengano conto delle peculiarità dei territori montani e collinari, caratterizzati da scarsa densità abitativa e dalle criticità del trasporto pubblico per gli spostamenti dei ragazzi tra un Comune e l’altro.

Secondo tale interpretazione “a maglie larghe” si giungerebbe anche a garantire la presenza di 45 Dirigenze scolastiche sul territorio sannita a fronte di una previsione assai più severa in conseguenza di una interpretazione più restrittiva delle norme.

Sulle dichiarazioni di Lombardi si è sviluppato un ampio dibattito con l’intervento dei rappresentanti della Regione Campania, dell’Ufficio Scolastico Provinciale, dei Sindaci e dei Sindacati di categoria.

Al termine del confronto il Presidente ha convocato una riunione del Tavolo Tecnico per giovedì mattina, 21 dicembre, alla Rocca dei Rettori: infatti, i tempi per le decisioni finali sono ormai ristretti ed esiste forte il rischio del Commissariamento dell’intera procedura.

Annuncio

Correlati

redazione 9 ore fa

Fuschini e Iachetta (FI): ‘Venga annullata convenzione con Cautano per condividere segretario: sperpero di denaro pubblico’

redazione 3 giorni fa

Vincenzo Fuschini (Forza Italia): “Gli studenti di Castelvenere lasciati al freddo dalla Provincia”

redazione 3 giorni fa

Polemica su distretti commerciali, le precisazioni del sindaco di Telese alla Provincia

redazione 4 giorni fa

Distretti del commercio, Lombardi risponde al sindaco di Telese: “Non conosce i fatti”

Dall'autore

redazione 4 ore fa

Come fronteggiare i rischi e cogliere le opportunità del futuro? Se ne discute a Vitulano

redazione 4 ore fa

Il ‘Virgilio’ ospita il lancio del progetto “Y.S.E. – Giovani Portavoce dell’Ambiente”

redazione 6 ore fa

Benevento, l’Asl acquisterà l’ex sede DSM di via Grimoaldo Re per avere nuovi spazi ambulatoriali

redazione 6 ore fa

Lo scontro sui fondi di sviluppo e coesione, al Tar vince De Luca: al Ministero 45 giorni per concludere l’istruttoria

Primo piano

redazione 6 ore fa

Benevento, l’Asl acquisterà l’ex sede DSM di via Grimoaldo Re per avere nuovi spazi ambulatoriali

redazione 6 ore fa

Lo scontro sui fondi di sviluppo e coesione, al Tar vince De Luca: al Ministero 45 giorni per concludere l’istruttoria

redazione 7 ore fa

Servizio 118, ecco la riorganizzazione: 1 Centrale Operativa, 2 Psaut, 6 postazioni mobili medicalizzate e 11 ambulanze infermieristiche

redazione 8 ore fa

Al Conservatorio di Benevento nove nuovi capi dipartimento

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content