fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

ECONOMIA

Rfi esclude la soppressione del passaggio a livello di via Valfortore: soddisfatte le imprese

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

La soppressione del Passaggio a Livello di via Valfortore al km 29+121 della linea Avellino – Benevento è stata esclusa dal progetto definitivo di RFI.

E’ questo il primo importante risultato raggiunto dall’intervento congiunto di Comune di Benevento e Confindustria Benevento su RFI.

Nel giugno scorso, su sollecitazione di oltre settanta attività economiche insediate nella zona Stazione- Pezzapiana, Confindustria per il tramite di Pasquale Lampugnale, Presidente Piccola Industria Confindustria Campania aveva avviato una interlocuzione con gli uffici comunali per rappresentare i gravissimi danni che una chiusura indiscriminata di entrambi i passaggi a livello insistenti su Via Valfortore avrebbe comportato non solo per il tessuto produttivo esistente ma anche per lo sviluppo strategico della zona.

La questione era arrivata ai massimi vertici con un incontro istituzionale alla presenza del Sindaco Clemente Mastella e del Presidente di Confindustria Benevento Oreste Vigorito a valle del quale era partita l’azione congiunta.

Oggi a distanza di poco più di cinque mesi un primo risultato. Soddisfatto il leader degli industriali Vigorito. “Ringrazio il sindaco Clemente Mastella per l’attenzione riservata alla problematica e per aver sposato con noi la causa. Confindustria Benevento è attenta all’ascolto delle problematiche del mondo produttivo che quando ben motivate e concrete, come in questo caso, ci portano ad agire nell’interesse comune. Questa esperienza dimostra che il lavoro preventivo e congiunto su argomenti che riguardano lo sviluppo territoriale porta sempre risultati positivi e rendono le nostre comunità più forti. Mi auguro che questo modello possa essere replicato anche su altri temi“.

Soddisfatte le imprese  per il  primo importante risultato frutto di una collaborazione attiva tra pubblico e privato volto alla salvaguardia delle attività economiche  e produttive del territorio.

 

Annuncio

Correlati

redazione 12 ore fa

Dipendenti palazzo Mosti, Raffa (Fp Cgil): “Fumata bianca per l’acconto degli emolumenti 2023”

Giammarco Feleppa 2 giorni fa

Pattinodromo di via Mustilli, una sola domanda arrivata: via libera all’affidamento per 5 anni

redazione 2 giorni fa

Giardini di Palazzo De Simone intitolati a Maurizio Costanzo: Viespoli e Orlando plaudono all’amministrazione

redazione 2 giorni fa

Benevento, i Giardini di Palazzo De Simone saranno intitolati a Maurizio Costanzo

Dall'autore

redazione 3 ore fa

Greg a Benevento per il suo libro ‘Il mio nome è Sorciosecco’: ‘C’è tanto del mio pensiero in versione topesca’

redazione 4 ore fa

Fabio Solano (FI): ‘Partito forte nel Sannio grazie al lavoro di Rubano’

redazione 7 ore fa

San Martino Sannita ricorda l’agente di polizia Michele Servodidio

redazione 9 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

Primo piano

redazione 3 ore fa

Greg a Benevento per il suo libro ‘Il mio nome è Sorciosecco’: ‘C’è tanto del mio pensiero in versione topesca’

redazione 9 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

redazione 12 ore fa

Dipendenti palazzo Mosti, Raffa (Fp Cgil): “Fumata bianca per l’acconto degli emolumenti 2023”

redazione 13 ore fa

Il Made in Italy del Lombardi alla finale mondiale del concorso di moda televisivo Junk Kouture di Monaco di Baviera

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content