fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Carabinieri, a Benevento arrivano due nuovi ufficiali

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Due nuovi ufficiali sono in forza al Comando Provinciale Carabinieri di Benevento: il Tenente Colonnello Michele Ruggieri è il nuovo Capo Ufficio Comando del Provinciale, mentre il Capitano Emanuele Grio ha assunto l’incarico di Comandante della Compagnia di Benevento.

Il Tenente Colonnello Ruggieri, 57enne, originario del Salento, laureato in Giurisprudenza, arriva da Roma dove ha retto l’Ufficio Operazioni della Divisione Unità Specializzate. Campano di adozione, avendo prestato servizio per diversi anni prima in provincia di Caserta e poi a Napoli, ritorna con particolare soddisfazione in un nuovo prestigioso incarico nel Sannio, un territorio dalle peculiarità ambientali, storiche e culturali come poche. Dopo il Comando del Nucleo Operativo della Compagnia di Maddaloni e della Compagnia di Intervento Operativo di Napoli, nonché incarichi di Stato Maggiore presso la Legione Carabinieri Campania e la Divisione Unità Specializzate, da qualche settimana l’Ufficiale ha assunto l’incarico di Capo Ufficio Comando del Provinciale.

Il Capitano Grio, da alcuni giorni nuovo Comandante della Compagnia di Benevento, è originario di Reggio Calabria, ha 42 anni e arriva dalla Sicilia, dove ha retto per quattro anni il Comando della Compagnia di Piazza Armerina (EN). Laureato in Giurisprudenza e con un Master in Criminologia e Psicologia Giuridica, ha ricoperto diversi incarichi nelle varie organizzazioni dell’Arma dei Carabinieri: Comandante del Nucleo Antifrodi Carabinieri di Roma, Ufficiale istruttore alla Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria, Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cassino e Comandante della Compagnia Comando e Servizi del 14° Battaglione “Calabria”. Da ultimo, ha retto il Comando della Compagnia di Piazza Armerina, dove ha partecipato ad importanti operazioni di polizia giudiziaria per il contrasto alla criminalità organizzata mafiosa, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Caltanissetta.

Annuncio

Correlati

redazione 1 settimana fa

Cultura della legalità, i carabinieri incontrano gli studenti di Colle Sannita

redazione 3 mesi fa

Cultura della legalità, gli studenti di Telese Terme incontrano i carabinieri

redazione 3 mesi fa

‘Orange the World’ a San Bartolomeo in Galdo: carabinieri e istituzioni contro la violenza sulle donne

redazione 3 mesi fa

Le caserme dell’Arma nel Sannio si illuminano di arancione contro la violenza sulle donne

Dall'autore

redazione 3 ore fa

Greg a Benevento per il suo libro ‘Il mio nome è Sorciosecco’: ‘C’è tanto del mio pensiero in versione topesca’

redazione 3 ore fa

Fabio Solano (FI): ‘Partito forte nel Sannio grazie al lavoro di Rubano’

redazione 7 ore fa

San Martino Sannita ricorda l’agente di polizia Michele Servodidio

redazione 9 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

Primo piano

redazione 3 ore fa

Greg a Benevento per il suo libro ‘Il mio nome è Sorciosecco’: ‘C’è tanto del mio pensiero in versione topesca’

redazione 9 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

redazione 12 ore fa

Dipendenti palazzo Mosti, Raffa (Fp Cgil): “Fumata bianca per l’acconto degli emolumenti 2023”

redazione 12 ore fa

Il Made in Italy del Lombardi alla finale mondiale del concorso di moda televisivo Junk Kouture di Monaco di Baviera

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content