fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Fortore

San Giorgio la Molara, Comune e CAI insieme per creare rete escursionistica

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

A San Giorgio la Molara saranno creati percorsi pedonali per escursioni e promozione turistica. Lo ha deciso l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Nicola De Vizio, che ora stipulerà una convenzione con il Club Alpino Italiano di  Benevento.

Dalla giunta dello scorso 10 ottobre è arrivato l’ok all’iniziativa: l’obiettivo, attraverso i percorsi escursionistici, è quello di contribuire a diffondere la conoscenza del territorio comunale, nei suoi diversi aspetti, e ad incentivare forme di turismo rispettose dell’ambiente naturale.

Con la convenzione, inoltre, l’amministrazione De Vizio si impegnerà: nello studio dell’area e nell’analisi delle risorse in tema di sentieristica e viabilità minore di interesse escursionistico, turistico, scientifico, storico, culturale, antropico; nella progettazione della segnaletica relativamente ai percorsi escursionistici e nelle attività di supporto tecnico alla corretta installazione dei segnali nel corso dei lavori. Non solo: la progettazione includerà la segnaletica orizzontale, i contenuti della segnaletica verticale, bacheche informative sui percorsi e localizzazione di segnali e informazioni utili. La segnaletica verticale conterrà la classificazione delle difficoltà, i tempi di percorrenza e la relativa numerazione del catasto della Rete Escursionistica Campana.

Il CAI, invece, terrà informato il Comune sullo stato complessivo della rete sentieristica; fornirà assistenza e supporto tecnico nella fase di redazione di eventuali elaborati tematici e cartografici che il Comune  dovesse ritenere opportuno sviluppare; individuerà percorsi di interesse escursionistico e provvederà alla progettazione della relativa segnaletica;  fornirà al Comune o ai terzi esecutori assistenza e supporto tecnico negli interventi di predisposizione, posa in opera e gestione della segnaletica escursionistica; infine, fornirà i dati cartografici escursionistici relativi alla segnaletica da installare.

La convenzione, che avrà durata di due anni, permetterà inoltre di incentivare una forma di turismo eco-sostenibile ed eco-compatibile.

(Nadia Pellino)

Annuncio

Correlati

redazione 1 mese fa

San Giorgio la Molara, rifiuti speciali depositati vicino a cantiere: denunciato imprenditore edile

redazione 2 mesi fa

Revoca vice sindaco a San Giorgio la Molara, opposizione chiede Consiglio Comunale: ‘Da De Vizio vogliamo trasparenza’

redazione 3 mesi fa

San Giorgio la Molara, De Leonardis attacca sui lavori alla scuola di Piano Stallone e sul nuovo campo sportivo

redazione 3 mesi fa

A San Giorgio la Molara il sindaco revoca il suo vice Michele Gagliardi

Dall'autore

redazione 12 ore fa

Custodia Hortus Conclusus a ditta pugliese, Perifano (ApB): ‘Quando la pezza è peggiore del buco’

redazione 13 ore fa

De Pierro: “Piazza Pacca, prima un non-luogo oggi un angolo di città valorizzato e riqualificato”

redazione 13 ore fa

Amici della Terra, rinnovo dei vertici associativi: gli auguri del circolo sannita

redazione 14 ore fa

Sannio e Irpinia al Vinitaly, Barone (Lega): ‘Complimenti ai produttori, Europa non sia ingrata’

Primo piano

redazione 12 ore fa

Custodia Hortus Conclusus a ditta pugliese, Perifano (ApB): ‘Quando la pezza è peggiore del buco’

redazione 13 ore fa

De Pierro: “Piazza Pacca, prima un non-luogo oggi un angolo di città valorizzato e riqualificato”

redazione 19 ore fa

Custodia e guardiania dell’Hortus, Franzese a Perifano: ‘La cooperativa pugliese ha assunto due giovani beneventani’

Christian Frattasi 19 ore fa

Montesarchio, al Centro ‘Pollicino’ spazi di crescita e di inclusione per minori con i laboratori sensoriali

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content