fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Cittadini

Cautano, la lettera: “Famiglie ‘recluse’ dal tramonto all’alba a causa dei cinghiali”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Più di una famiglia di Cautano, con abitazioni ai limiti del centro urbano e quindi ancora circondate da qualche porzione di orto e di albero da frutta, vive ormai in reclusione dal tramonto all’alba. Una sorta di ritirata obbligatoria, come durante il servizio militare ma ad orari assai anticipati, costringe a chiudersi in casa prima che l’oscurità serale avanzi per evitare famigliole di cinghiali che hanno preso l’abitudine di razzolare negli orti che contornano le abitazioni.

Nessun rimedio posto in essere ha consentito di allontanare gli invasori. Le recinzioni perimetrali non scoraggiano le bestiole né vale ad allontanarli l’uso dei repellenti in commercio. La reclusione forzata segnalata a chi di dovere non pare incontrare provvedimenti (e quali?) e così la libera circolazione degli animali diventa restrizione alla libera circolazione delle persone .

Curiosamente mentre mancano tutele idonee per le persone oltre che ai raccolti, si è appreso che anche quest’anno per non intralciare la riproduzione di questi animali il calendario di caccia della Regione Campania sarà per una decisione di un Tribunale amministrativo , i cui esponenti non sembrano tenere in conto la gravità della minaccia oltre che le restrizioni alla libera circolazione delle persone , sarà aperto con dilazione rispetto alla data in cui sarà aperta la caccia in altre Regioni ( e forse questa la autonomia differenziata cui molti aspirano?).

Non si vuole pensare che sia sufficiente la caccia a risolvere o mitigare il problema ne contraddire le nobili motivazioni di chi contrasta la caccia e mette in discussione il calendario venatorio ma per un attimo pare giusto invocare tutela anche per le famiglie che senza colpa devono subire la restrizione di non poter circolare dal tramonto”. (Carmine Meoli)

Annuncio

Correlati

redazione 2 giorni fa

Emergenza cinghiali, mobilitazione della Coldiretti: a Napoli sit in davanti al Consiglio Regionale

redazione 1 mese fa

Cautano, ecco la nuova giunta: Meoli vice di Gisoldi, nell’esecutivo anche Felato

redazione 1 mese fa

Si dell’Ente Parco del Taburno al piano regionale di depopolamento del cinghiale: formalizzata decisione su proposta di Dell’Orto

redazione 2 mesi fa

Cautano, stalking ad un 42enne e danni alla sua auto: divieto di avvicinamento per una 45enne

Dall'autore

redazione 2 ore fa

Wg flash 24 del 24 luglio 2024

redazione 12 ore fa

Benevento-Caserta, Lombardi: ‘Necessario rivedere decisione che danneggia gravemente aree interne’

redazione 13 ore fa

GdF, il presidente della Provincia saluta il colonnello Bua e augura buon lavoro al comandante Sportelli

redazione 13 ore fa

Caserta-Benevento, Cacciano (Pd): ‘Chi rappresenta questi territori si attivi per fare di più e meglio’

Primo piano

redazione 2 ore fa

Wg flash 24 del 24 luglio 2024

redazione 12 ore fa

Benevento-Caserta, Lombardi: ‘Necessario rivedere decisione che danneggia gravemente aree interne’

Christian Frattasi 14 ore fa

Alta Velocità, Salvini ad Apice: al via in contemporanea tre nuove talpe meccaniche sulla Napoli-Bari e la Catania-Messina

redazione 15 ore fa

Caritas, obiettivo Comunità Energetica: idea fotovoltaico al Centro La Pace di Benevento

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content