fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Featured

Vicenda Eic, Fausto Pepe: “L’ultimo regalo di Mastella al nostro territorio”

Pubblicato

su

“La storia della delibera di adesione a Sannio Acque è significativa, perché sintetizza tutto il degrado amministrativo e politico che sta vivendo la Provincia di Benevento a guida Mastella”. Così in una nota il vicesegretario del Pd di Benevento, Fausto Pepe. 

“Dopo la bocciatura della Corte dei Conti – spiega -, Mastella non fa altro che dare la responsabilità di quanto è accaduto ad altri, come ha sempre fatto da circa 50 anni a questa parte. Prima interessa i Sindaci della Provincia di Benevento al fine di adottare la deliberazione nei consigli comunali in tempi rapidi, e ora, dopo la scontata bocciatura della Corte dei Conti, imputa all’ Ente Idrico Campano, la responsabilità degli errori commessi. A nessuno sfugge che l’EIC, il coordinamento del distretto, e tutto quanto attiene a questa vicenda amministrativa, sono espressioni politiche, e di scelte amministrative, a lui direttamente collegate.

Gli errori che hanno portato alla bocciatura da parte della Corte dei Conti dell’atto deliberativo sono davvero clamorosi e nello stesso tempo scandalosi – attacca l’ex sindaco del capoluogo. Mancata motivazione dell’atto proposto; Statuto di Sannio Acque che non consente un adeguato controllo “analogo” da parte dei soci pubblici; Mancanza di programmazione economica, finanziaria, e degli interventi del Piano d’Ambito. Non resterebbe altro da aggiungere in senso negativo se non avessimo ben presente che questa vicenda interessa direttamente ahimè la qualità della vita dei nostri concittadini sanniti. 

E questa è solo l’ultima in ordine temporale, ricordo infatti che dopo 6 anni dalla proclamazione di dissesto, ancora non si conoscono i conti, e ancora non i riesce a chiudere quest’altra fantomatica questione amministrativa voluta da Mastella – conclude -. Ricordo che attualmente il Consiglio Comunale è chiamato continuamente a riconoscere debiti fuori bilancio, prodotti invece da questa amministrazione, senza sapere se perdura l’equilibrio finanziario, cosa questa di estrema gravità e dolo. Ricordo che sulla relazione ispettiva ministeriale sui conti del Comune, e sui rapporti con la OSL, non si è nemmeno avviato un serio dibattito in Consiglio Comunale, eppure lì appare chiaro che il Comune di Benevento è in assenza di equilibrio finanziario. Come cittadino di Benevento e del Sannio, sento invece di dover ringraziare Altra Benevento, per aver saputo portare alla luce, prima di altri, la negatività, la protervia, l’arroganza, l’inutilità, la dannosità, e il degrado delle amministrazioni Mastella”.

Annuncio

Correlati

redazione 2 giorni fa

Pd: ‘Cosa c’entra piazza Risorgimento con la Madonna delle Grazie? Giostre, si valuti Rione Ferrovia’

redazione 2 giorni fa

“Piazza Cardinal Pacca, storia da esito scontato per tutti ad eccezione dell’amministrazione”

redazione 4 giorni fa

Verde pubblico, Rosa al Pd: ‘Falsità su interventi. C’è pianificazione, ma pochi fondi’

redazione 4 giorni fa

Pd: ‘Degrado e incuria in città. Questo il modello Sannio dell’amministrazione?’

Dall'autore

redazione 3 ore fa

Nel week end San Lorenzo Maggiore festeggia la sua Mamma della Strada

redazione 3 ore fa

Attesa per il Festival Riverberi: tra le tappe dell’edizione 2023 anche la suggestiva Pietraroja

redazione 3 ore fa

Agrario, sport e divertimento: dal 12 giugno ritorna l’Educamp del Coni

redazione 3 ore fa

Morcone, Comune cerca direttore e consiglieri per Cda della ‘Scuola Musicale Murgantina’

Primo piano

redazione 3 ore fa

Attesa per il Festival Riverberi: tra le tappe dell’edizione 2023 anche la suggestiva Pietraroja

redazione 3 ore fa

Agrario, sport e divertimento: dal 12 giugno ritorna l’Educamp del Coni

redazione 4 ore fa

Wg flash 24 del 2 giugno 2023

Christian Frattasi 15 ore fa

Paolantoni all’Unisannio: ‘Lavorare nello spettacolo? Ai giovani consiglio sempre di avere piano B’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content