fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SANNIO

Affidamento servizio idrico, accolta richiesta del Pci per una discussione pubblica sul tema

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Giovedì 26 gennaio si è riunita la seconda Commissione consiliare permanente per discutere della proposta di affidamento del Servizio Idrico Integrato, dell’Ambito Distrettuale Sannita, alla società pubblico privata “Acque Sannio s.r.l”. In particolare, è stato richiesto al Comune di Sant’Agata di approvare lo statuto societario, già predisposto e non soggetto a discussione. 

La Sezione di Sant’Agata del Partito Comunista Italiano era presente con una sua delegata, Simona Cipollaro, in qualità di uditrice.

“La Sezione – si legge in una nota – ha rappresentato le proprie osservazioni sulla gestione del Servizio Idrico Integrato tramite una nota protocollata il 25 gennaio, in cui, fra le altre cose, si rilevava l’obbligatorietà, per un ente locale, di coinvolgere i cittadini con una effettiva consultazione pubblica, di durata ragionevole e basata su criteri chiari ed efficaci. Purtroppo, a Sant’Agata come negli altri paesi del Beneventano, nulla si è fatto in tal senso: i cittadini sono quindi totalmente disinformati su un tema per il quale si stanno approvando atti per affidare la gestione dell’acqua pubblica a un gestore unico, sostanzialmente privato, fino al 2050. 

La nota presentata dai Comunisti – aggiunge – è poi entrata nel merito della costituzione di questa nuova società, “Acque Sannio”, a capitale misto pubblico-privato, cosa in controtendenza con le altre aree della Campania, che stanno invece decidendo sostanzialmente di affidare il servizio a gestori totalmente pubblici. La spropositata quota societaria che si è deciso di riservare al socio privato (il 45%) di fatto renderà totalmente secondari i bisogni e le più semplici osservazioni dei Comuni beneventani consociati (che insieme avranno il restante 55%). Si è fatto notare, inoltre, che, secondo lo Statuto in approvazione, lo stesso Amministratore Delegato di “Acque Sannio” è previsto sia designato dal socio privato, per la rappresentanza di una società di cui, a oggi, non sono noti piano economico e piano industriale. Lo statuto in approvazione, soprattutto, consente alla suddetta Società di fare utili sull’acqua, in totale dispregio della Consultazione Referendaria del 2011, rendendo di fatto l’acqua una merce su cui lucrare. A seguito della discussione, il Presidente della Commissione Izzo, come indicato dal PCI nella nota e su proposta del gruppo PD- Dei Goti, ha deciso di accogliere le richieste circa una discussione pubblica sulla questione, impegnandosi a richiedere al Presidente del Consiglio Comunale la costituzione di un tavolo specifico sul tema, consentendone la partecipazione a comitati e cittadini.

A questo punto emerge la necessità, da parte degli stessi amministratori locali, di concentrarsi sullo studio della tematica del Servizio Idrico Integrato, allo scopo di chiarirne gli aspetti, non solo alla cittadinanza, quanto prima e nei modi più limpidi possibili. Non è il momento dei settarismi, né delle indolenze. Bisogna porsi di fronte al problema con la massima serietà, allontanandosi dalle pressioni di un certo tipo di politica e pensando al futuro di questa e delle prossime generazioni, piuttosto che ai variopinti, e sempre mutevoli, equilibri politici di oggi”, conclude il Pci.

Annuncio

Correlati

redazione 15 ore fa

Benevento, martedì mattina tre strade senza acqua per due ore

redazione 15 ore fa

Morcone, nottata senza acqua

redazione 2 giorni fa

A Benevento interruzioni idriche notturne nei prossimi giorni: si inizia nella notte tra venerdì e sabato

redazione 5 giorni fa

Benevento, mercoledì mattina alcune strade senza acqua per due ore

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Wg flash 24 del 22 giugno 2024

redazione 13 ore fa

Montefalcone di Val Fortore, c’è la giunta: Coduti vice di Sacchetti, in squadra anche Palazzi

redazione 14 ore fa

Telesina, in fiamme camion carico di farina alle porte di Benevento

redazione 14 ore fa

Uccp San Giorgio del Sannio, il sindaco Ricci ha incontrato Volpe: “Non ci sarà alcuna variazione”

Primo piano

redazione 1 ora fa

Wg flash 24 del 22 giugno 2024

redazione 14 ore fa

Telesina, in fiamme camion carico di farina alle porte di Benevento

redazione 15 ore fa

Pronto Soccorso a Sant’Agata, Mastella chiede incontro a De Luca: “Grave lesione del diritto alla salute, serve risposta concreta”

redazione 16 ore fa

Lampugnale (PI Confindustria): ‘La crescita passa per la maggiore produttività di imprese e sistema territoriale’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content