fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Comune di Benevento

Alla Polizia Municipale dal 1977: il luogotenente Geny Sangiorgio saluta e va in pensione

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

La Polizia municipale di Benevento rende noto che da oggi il luogotenente Girolamo Sangiorgio è stato collocato a riposo per raggiunti limiti di servizio. Assunto il 16 settembre 1977, con altri tre colleghi Gennaro De Nigris, Giovanni Fantasia e Nicola De Falco, Geny (così è conosciuto da tutti) ha svolto l’intera sua carriera nel Corpo di Polizia municipale, finendo nella giornata di ieri per rivestire il grado di “sottotenente”, così come previsto dal Regolamento regionale n. 1/2015.

“Negli ultimi due anni – scrive la Polizia Municipale di Benevento -, a seguito della delega affidata dal Sindaco Clemente Mastella al Comandante della Polizia municipale, Fioravante Bosco, per la difesa dell’Ente dinanzi al Giudice di pace, lo stesso Comandante ha delegato – di volta in volta – proprio il luogotenente Sangiorgio per difendere le ragioni del Comune. In questa veste il neo-sottotenente non ha lesinato sforzi affinché i ricorsi, talvolta davvero strumentali e ingiustificati, venissero respinti.

Fioravante Bosco, a nome di tutti i colleghi del Corpo, ha consegnato all’amico Geny una penna con l’auspicio che per un altro anno, anche da pensionato, possa continuare a scrivere le comparse di costituzione e risposta.

Un sobrio brindisi augurale ha posto fine alla cerimonia di saluto organizzata per Geny Sangiorgio.

“Sono molto contento di ciò che Geny Sangiorgio ha fatto per la nostra organizzazione aziendale, tenuto conto che la Polizia municipale è un servizio autonomo nell’ambito della struttura organizzativa dell’Ente. Ho augurato a Geny buona vita per il futuro, e l’ho invitato da questo momento in poi a stare ancora più vicino agli amati nipoti. Ora sono io il più anziano del Corpo, e ciò significa che anche per me potrà arrivare il momento del distacco dal servizio attivo, ma di questo parleremo in un’altra occasione. Questa per noi è una giornata di festa, e abbiamo il dovere di sostenere Geny in un momento molto importate della sua vita”, così Fioravante Bosco, Comandante del Corpo di Polizia municipale di Benevento.

Questo invece il messaggio di Sangiorgio per amici e colleghi: “31 luglio 2021… la mia ultima timbratura in uscita. Da quel lontano 16 giugno 1977 sono trascorsi 44 anni 1 mese e 14 giorni. Due terzi della mia vita passati con l’uniforme del Corpo di Polizia Municipale di Benevento. Detta così, sembra una enormità e probabilmente lo è, ma io non l’ho percepita così. Nel trascorrere di questi decenni, per me era assolutamente normale indossare l’uniforme e andare al lavoro… era parte della mia vita… era la mia vita. Oggi e arrivato il momento di di smetterla, ma mi rendo conto che sarà messa via solo la parte in tessuto di questa uniforme, la sua essenza vera, mi resterà cucita addosso per tutto il resto della mia vita come una seconda pelle invisibile. Saluto tutti i miei colleghi che in questo percorso, sono stati degli ottimi compagni di viaggio e auguro a loro il meglio per la loro carriera. Spesso mi sono sentito dire di essere un uomo fortunato per svolgere il mio lavoro nel paese in cui vivo e sono nato. Si, sono un uomo fortunato, ma non solo per un mero fatto logistico, ma sono fortunato per avere avuto il privilegio e l’onore di servire la città in cui sono nato di avere avuto la possibilità di dare il mio piccolo contributo a rendere la mia città quello che è oggi… di avere avuto la possibilità di servire la mia collettività, la mia gente, ognuno di voi. Quanto a me… spero di non avervi deluso troppo”.

Annuncio

Correlati

redazione 3 giorni fa

Benevento, sequestrato cantiere edile al Rione Libertà: otto i denunciati

redazione 3 settimane fa

Benevento, in serata controlli della Municipale alla viabilità e sanzioni

redazione 4 settimane fa

Decoro della Città, Municipale in azione: auto sequestrate e multe per oltre 5mila euro

redazione 1 mese fa

Benevento, al via servizio telefonico e whatsapp della Municipale. Mastella: ‘Collaborazione per fermare vandali e abusi’

Dall'autore

redazione 16 minuti fa

A una cooperativa pugliese la custodia dell’Hortus, Perifano: “Perchè questa scelta? Nel Sannio non c’era nessuno?”

redazione 40 minuti fa

Randagismo, appello del sindaco di Puglianello: “Branchi sono pericolo per i cittadini, sinergia con l’Asl e tecnici sul posto”

redazione 4 ore fa

Sannio, ancora week end di sole e caldo anomalo: temperature massime fino a 30°

redazione 4 ore fa

Mastella: ‘Calenda come Tolomeo: crede che tutto giri attorno a lui, ma il suo complesso di superiorità è fasullo’

Primo piano

redazione 16 minuti fa

A una cooperativa pugliese la custodia dell’Hortus, Perifano: “Perchè questa scelta? Nel Sannio non c’era nessuno?”

Antonio Corbo 3 ore fa

Numeri da record e grande attesa per CampaniAlleva 2024: “Sarà l’anno della consacrazione”

redazione 4 ore fa

Sannio, ancora week end di sole e caldo anomalo: temperature massime fino a 30°

Antonio Corbo 4 ore fa

Europee, Caputo accoglie Mastella: “Un piacere condividere questo percorso con Clemente e Sandra”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content