fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio

PRIMO PIANO

Terminal, dipendente pullman aggredito con testate e pugni. La Filt Cgil: ‘Si intervenga’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Dipendente di un’autolinea locale aggredito lo scorso lunedì nei pressi del Terminal Bus di Benevento. A darne notizia è la segreteria provinciale della Filt Cgil che, in una nota, ha espresso la massima vicinanza al collega.

Il fenomeno ormai – scrive il referente Giuseppe Anzalone – è ampiamente noto e si è accentuato nel contesto pandemico in virtù del fatto che i Decreti Governativi e le Ordinanze regionali hanno giustamente introdotto l’obbligo per i pendolari di munirsi delle mascherine e preventivamente del titolo di viaggio, non essendo più possibile effettuare la bigliettazione a bordo. 

Non tutti i viaggiatori, però, hanno evidentemente compreso le nuove regole, in quanto le reazioni di chi viene sorpreso senza il regolare biglietto o dispositivo di protezione, risultano molto spesso scomposte e  imprevedibili.

È del tutto evidente – aggiunge il sindacalista – che sul tema della sicurezza, si stanno purtroppo registrando gravi e inaccettabili lacune e non è più ammissibile che le continue segnalazioni prodotte dalle Organizzazioni Sindacali, vengano  ignorante delle autorità e istituzioni che invece dovrebbero sensibilizzare e vigilare maggiormente per evitare il ripetersi di tali e pericolosi episodi.  

Non siamo più disposti ad accettare che un Autista, un Capotreno o qualsiasi altra figura che esercita il proprio dovere da lavoratore, si ritrovi nella miglior ipotesi ad essere insultato e minacciato.

Chiediamo da subito alle autorità competenti – conclude la Filt Cgil – di incrementare i controlli in luoghi come Terminal e Stazioni Ferroviarie, perché questa volta al collega Michele gli è andata bene, rimediando  una testata e qualche pugno. Ora basta per davvero”.

Anche il sindaco di Benevento Clemente Mastella e l’Assessore ai Trasporti e Mobilità Luigi Ambrosone hanno espresso la più totale solidarietà al dipendente per l’aggressione subìta: “Condividiamo la richiesta, del segretario della CGIL provinciale trasporti Giuseppe Anzalone, di incrementare i controlli nei luoghi come il Terminal Bus e Stazioni Ferroviarie e come tale sarà fatta richiesta alla polizia locale e ad altre forze di polizia di poter incrementare la presenza dei controlli nei luoghi suddetti”. 

Annuncio

Correlati

redazione 3 mesi fa

Aggredita mentre chiudeva la sua attività, la solidarietà del Pd sannita

redazione 3 mesi fa

‘Mia figlia aggredita con due pugni al volto mentre chiudeva il suo locale. La colpa? Essere donna’

redazione 3 mesi fa

Caggiano (Pd): ‘Luna Park al Terminal, disagi per pullman e utenti in via Pertini’

Antonio Corbo 3 mesi fa

Trasporti pubblici, gli investimenti della Regione: per Benevento confermate le cifre dello scorso anno

Dall'autore

redazione 32 minuti fa

Oltre 700 studenti per il primo giorno del Social Film Festival Artelesia 2023

redazione 1 ora fa

Danni all’agricoltura, l’assessore Caputo accoglie l’allarme dei sindaci: “Avviate procedure per accertamento danni”

redazione 1 ora fa

Apice, ‘La rievocazione delle Lavandaie’ ad ArTelesia. Il corto consegnato ai funzionari Unesco

redazione 2 ore fa

Cillo e la filiera Sannio sul podio del The Golden Steak, il Campionato nazionale di cottura di bistecca con l’osso

Primo piano

redazione 2 ore fa

Cillo e la filiera Sannio sul podio del The Golden Steak, il Campionato nazionale di cottura di bistecca con l’osso

redazione 4 ore fa

Al ‘San Pio’ scelto il nuovo direttore di Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso: incarico a Maria Gabriella Coppola

redazione 4 ore fa

Ceppaloni, il castello apre le porte: si cercano gestori

redazione 5 ore fa

Vicenda miasmi, Mastella: “Asl conferma che non c’è pregiudizio per la salute umana”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content