fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Associazioni

Fondovalle Vitulanese, gli ‘Amici della Terra’ chiedono trasparenza su realizzazione terzo lotto

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Nei giorni scorsi, il Club di Benevento degli Amici della Terra ha presentato alla Provincia di Benevento una formale richiesta per visionare il progetto di realizzazione del “terzo lotto Fondovalle Vitulanese”.

La richiesta – si legge nella nota degli ambientalisti – è stata indirizzata al Presidente della Provincia, il rag. Antonio Di Maria e al Segretario Generale – Responsabile della Trasparenza dell’Ente, la dott.ssa Maria Luisa Dovetto, inoltre abbiamo chiesto all’Amministrazione Provinciale di essere invitati ufficialmente alla futura Conferenza di servizi, per dare un nostro contributo al procedimento autorizzativo, fermo restando la nostra già espressa contrarietà verso questa inutile infrastruttura viaria, che se realizzata finirà per deteriorare la Valle Vitulanese con i suoi paesaggi e vigneti.

Ci riteniamo meravigliati dal fatto che sino ad ora è venuta meno quella trasparenza nei confronti dei cittadini e delle associazioni che faciliti la diffusione dell’informazione corretta e che ogni istituzione dovrebbe avere.

Va ricordato che nonostante la richiesta di chiarimento inviata dal Prefetto Torlontano al Presidente della Provincia di Benevento, richiesta inviata a seguito dell’incontro svoltosi il 28 aprile 2021, tra il Prefetto, il Presidente del Club di Benevento degli “Amici della Terra” Giovanni Picone e il Consigliere comunale di Vitulano l’avv. Giovanna Mazzone, ancora oggi l’Amministrazione Provinciale non ha permesso di visionare i progetti esecutivi/definitivi e la documentazione amministrativa concernente l’’affidamento progettuale alla Ipro s.r.l , tutto ciò contrariamente a quanto riportato nella nota di risposta inviata dal Presidente Di Maria al Prefetto di Benevento, dove lo rassicurava, in una forma a nostro avviso fuorviante, di aver adempiuto correttamente all’istanza prodotta nei mesi scorsi dal Consigliere comunale Mazzone.

In conclusione, nonostante che il Prefetto Torlontano si sia attivato prontamente su questa vicenda, dimostrando un senso del dovere delle istituzioni, – conclude la nota – siamo ancora in attesa che la Responsabile della Trasparenza della Provincia di Benevento, la dott.ssa Dovetto si attivi al più presto per mettere fine a questa endemica mancanza di trasparenza dell’Ente Provincia”.

Annuncio

Correlati

redazione 3 giorni fa

Welfare e turismo: decretati i vincitori dei concorsi di idee banditi dalla Provincia

redazione 4 giorni fa

Bilancio consolidato, grandinate, dimensionamento scolastico: diversi i punti discussi e approvati in Consiglio provinciale

redazione 1 settimana fa

Concorsi alla Provincia, il calcolo dei punteggi era sbagliato: dopo la sentenza del Tar cambiano i vincitori

redazione 1 settimana fa

Dalla Provincia un programma di rilancio per il Museo del Telefono di Airola

Dall'autore

redazione 3 ore fa

Corona: ‘Nessuno ha esaminato acque del Calore a valle del depuratore del Consorzio ASI maleodorante e oggetto di diffida’

redazione 3 ore fa

Inquinamento, Benevento tra le 58 province italiane dove lo smog è fuori dai limiti

redazione 4 ore fa

Nuova stagione per l’ASD Paduli Volley: a Pippo De Gemmis la guida della Prima Divisione Maschile e del settore giovanile

redazione 4 ore fa

Molinara, Associazione Futura: ‘Salviamo il Carpa, appello alla Fondazione Attilio Emmanuele’

Primo piano

Christian Frattasi 11 minuti fa

A Benevento un nuovo parco giochi inclusivo in piazza Croce. Previsto ampliamento in via Nassirya

Antonio Corbo 2 ore fa

Benevento ritrova uno dei suoi luoghi simbolo: il ministro Sangiuliano taglia il nastro del ‘nuovo’ Hortus Conclusus

redazione 3 ore fa

Inquinamento, Benevento tra le 58 province italiane dove lo smog è fuori dai limiti

redazione 4 ore fa

Il beneventano Fausto Lamparelli è il nuovo questore di Perugia

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content