fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SANNIO

Limatola, arriva l’iniziativa delle “Scatole di Natale per i più bisognosi”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Dopo un anno così complicato per molti di noi, dopo tutte le angosce e le preoccupazioni legate al COVID 19, dopo tutte le difficoltà che le famiglie si sono ritrovate a dover affrontare, la Cooperativa Sociale “Tempi Nuovi” di Limatola non poteva rimanere indifferente proprio durante le festività natalizie. A Natale siamo tutti più buoni, così si dice, ma quest’anno possiamo tranquillamente dire che ce n’è bisogno più del solito”. Così in una nota la cooperativa di Limatola.

“Per questo motivo Massimiliano Marotta, quale Presidente della Cooperativa Sociale “Tempi Nuovi”, ha deciso di aderire alla bellissima iniziativa benefica “Scatole di Natale per i più bisognosi”, promossa da Claudia Graziani con l’Associazione “Casa Lupa” e “Zerocento” di Roma – si legge in un comunicato -. L’idea parte da Milano, grazie al contributo di Marion Pizzano. E la Cooperativa Sociale “Tempi Nuovi” è l’unica ad aver aderito all’iniziativa nell’Italia Meridionale, unitamente alle Parrocchie di Limatola e ai parroci Don Pietro De Felice e Don Amedeo Damiano.

Il progetto è molto semplice – spiega -. E’ sufficiente prendere una scatola delle scarpe o anche uno scatolone e inserire all’interno uno dei seguenti doni: 1 cosa calda (guanti, sciarpa, cappellino, maglione, coperta, ecc.); una cosa golosa (una cosa non deperibile e nuova); un passatempo (libro, rivista, sudoku, matite, giochi per bambini, ecc.); un prodotto di bellezza (crema, bagno schiuma, profumo, ecc.); un biglietto gentile (scritto di proprio pugno o disegnato dai propri bambini). Scelti tutti gli “ingredienti” la scatola va impacchettata e decorata; va scritto, poi, in un angolo della scatola a chi è destinato il dono: donna, uomo, bambino/a, anziano/a (senza dimenticare di aggiungere la fascia di età o eventuali altri dettagli utili).

Infine – conclude -, durante le festività natalizie sino all’Epifania, è possibile portare la propria scatola presso i punti di raccolta individuati a Limatola, ossia: la Parrocchia di Sant’Eligio della Fraz. Biancano – il sabato dalle ore 18.00 alle ore 19.00 e la domenica dalle ore 9.30 alle ore 10.30; la Parrocchia di San Biagio Vescovo e Martire di Limatola centro – tutte le sere compreso il sabato dalle ore 16.00 alle ore 18.00 e la domenica mattina dalle ore 8.00 alle ore 12.30; la Parrocchia di San Tommaso Apostolo della Fraz. Giardoni di Limatola – la domenica mattina dalle ore 10.30 alle ore 11.30; la Parrocchia Ognissanti in AGP della Fraz. Casale di Limatola – tutte le sere compreso il sabato dalle ore 17.00 alle ore 17.30 e la domenica mattina dalle ore 8.45 alle ore 9.15 e dalle ore 11.00 alle ore 12.30. I punti di raccolta saranno naturalmente disponibili ad accogliere le “scatole di Natale” anche nei giorni delle feste natalizie. I Parroci Don Amedeo Damiano e Don Pietro De Felice hanno immediatamente sposato l’iniziato e saranno proprio loro a distribuire i doni all’interno delle diverse comunità, tenendo conto dei bisogni e delle esigenze di tutti. A questo punto non resta che scegliere cosa regalare e dare il via a una bella attività da fare con tutta la famiglia: un modo divertente e carino per insegnare soprattutto ai bambini a non dare per scontati la fortuna di avere una famiglia, dei bei giochi, un tetto sulla testa e da mangiare ogni giorno. E quindi, che ognuno faccia la sua parte…o meglio, la sua scatola!”.

Annuncio

Correlati

redazione 2 mesi fa

Forza Italia, Fiorenza Ceniccola nomina il nuovo segretario dei giovani a Limatola

redazione 2 mesi fa

Scomparsa imprenditore Stefano Sgueglia: restaurò il Castello di Limatola

redazione 2 mesi fa

Limatola, Di Piro e Marotta aderiscono a Fratelli d’Italia

redazione 3 mesi fa

IT-Alert, il sindaco di Limatola soddisfatto della sperimentazione sul territorio

Dall'autore

redazione 12 ore fa

Custodia Hortus Conclusus a ditta pugliese, Perifano (ApB): ‘Quando la pezza è peggiore del buco’

redazione 13 ore fa

De Pierro: “Piazza Pacca, prima un non-luogo oggi un angolo di città valorizzato e riqualificato”

redazione 13 ore fa

Amici della Terra, rinnovo dei vertici associativi: gli auguri del circolo sannita

redazione 13 ore fa

Sannio e Irpinia al Vinitaly, Barone (Lega): ‘Complimenti ai produttori, Europa non sia ingrata’

Primo piano

redazione 12 ore fa

Custodia Hortus Conclusus a ditta pugliese, Perifano (ApB): ‘Quando la pezza è peggiore del buco’

redazione 13 ore fa

De Pierro: “Piazza Pacca, prima un non-luogo oggi un angolo di città valorizzato e riqualificato”

redazione 18 ore fa

Custodia e guardiania dell’Hortus, Franzese a Perifano: ‘La cooperativa pugliese ha assunto due giovani beneventani’

Christian Frattasi 19 ore fa

Montesarchio, al Centro ‘Pollicino’ spazi di crescita e di inclusione per minori con i laboratori sensoriali

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content