fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

POLITICA

Scuole, Feleppa (AdC): ‘Dad o presenza? Si dia libertà di scegliere’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Oggi abbiamo assistito alla manifestazione di alcuni genitori che hanno chiesto il ritorno immediato alla didattica in presenza. Sui social e a mezzo stampa, invece, si assistono alle prese di posizione di altri genitori che si dicono preoccupati da un ritorno in presenza. Ebbene, si è creata una conflittualità tra il partito dei pro dad e quello delle lezioni in aula.  Una conflittualità evitabilissima. Perché creare queste tensioni? Facciamo appello alle Istituzioni di Benevento, mi riferisco a quelle comunali ed a quelle scolastiche, al fine di valutare una soluzione che possa essere atta a soddisfare le esigenze di tutti. E questa soluzione non potrà che vivere nella possibilità di riconoscere il diritto di scelta alle famiglie”. A scriverlo in una nota è Angelo Feleppa, consigliere comunale di Benevento e coordinatore regionale “Alleanza di Centro”.

“Chi vuole mandare i figli in aula, cioè, lo faccia; chi, invece, si sente più tranquillo con una modalità da remoto, veda riconosciuto questo diritto. Dobbiamo ragionare in termini emergenziali e, quindi, derogare a quelle che sarebbero le forme “classiche”: soprattutto non si costringano le persone con minacce del tipo “o scuola o Servizi sociali”. Sono ricatti inaccettabili. Il momento è complicato, ci affidiamo al buon senso: tuteliamo il diritto all’Istruzione, quello alla salute e, soprattutto, la tranquillità delle famiglie e dei piccini. Ripetiamo: siamo in un contesto che è il più complicato dal dopoguerra.

Siamo al cospetto di una emergenza sanitaria globale che, per averne una in termini uguali, bisogna risalire a cento anni addietro. Per dire: il momento è eccezionale e, quindi, vanno valutate anche soluzioni che esulino dall’ordinario. Ma, soprattutto, bisogna evitare “guerre tra poveri”.

Chiediamo al sindaco Mastella, all’assessorato alla Pubblica Istruzione della città di Benevento – conclude Feleppa – di interfacciarsi con le Scuole per comprendere come poter dare seguito a tale forma mista. In determinati Istituti del territorio campano, i singoli Dirigenti già stanno riconoscendo siffatta possibilità: perchè non anche noi?”.

Annuncio

Correlati

redazione 9 ore fa

Il Camper AFMAL ad Apollosa: successo per le visite ortopediche gratuite

Christian Frattasi 3 giorni fa

Danza e teatro, ma anche inglese e coding: l’I.C. ‘Manzoni’ di Amorosi chiude il progetto ‘Aperta…mente’

redazione 3 giorni fa

Marchio editoriale nato all’interno del Liceo ‘Medi Livatino’ di San Marco dei Cavoti conquista il Salone del Libro di Torino

redazione 6 giorni fa

Intervento chirurgico salvavita a Telese: la Gepos riaccende la speranza a un paziente metastatico

Dall'autore

redazione 6 minuti fa

La Formula 1 arriva al centro commerciale ‘I Sanniti’: fino al 2 giugno si corre nel simulatore di guida come in un vero GP

redazione 60 minuti fa

Tensione in carcere a Benevento, Bocchino: ‘Lega chiede immediato rafforzamento di forze dell’ordine’

redazione 1 ora fa

Tensione in carcere, Ciambriello e Sannino: ‘Confondere momento critico con rivolta genera confusione e fronte di guerra inesistente’

redazione 1 ora fa

Morosità negli immobili e alloggi Erp del Comune di Benevento: interviene il Sunia

Primo piano

redazione 6 minuti fa

La Formula 1 arriva al centro commerciale ‘I Sanniti’: fino al 2 giugno si corre nel simulatore di guida come in un vero GP

redazione 60 minuti fa

Tensione in carcere a Benevento, Bocchino: ‘Lega chiede immediato rafforzamento di forze dell’ordine’

redazione 1 ora fa

Tensione in carcere, Ciambriello e Sannino: ‘Confondere momento critico con rivolta genera confusione e fronte di guerra inesistente’

redazione 4 ore fa

Galilei Vetrone, l’appello degli studenti alla Provincia: ‘La sede è nostra, solo disagi dal trasferimento’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content