fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Cittadini

Pasqualino, cittadino integerrimo e speciale al tempo del covid: ‘Attendo la chiamata del sindaco per uscire’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Quella che vi raccontiamo oggi è la storia semplice di un ragazzo speciale. Una di quelle storie che fanno sorridere e riflettere perché profumano di grande senso civico e rispetto degli altri. Quello che vedete nella telecamera è Pasqualino, un giovanotto di 43 anni che ci accolto in casa al Rione Ferrovia, a Benevento, dove vive insieme con la mamma Caterina.

Pasqualino è una vera e propria istituzione del quartiere stazione: amato e conosciuto da tutti, trascorre le sue giornate tra piacevoli passeggiate lungo il viale Principe di Napoli dove fa visita ai tanti amici commercianti, alla parrocchia di Santa Maria di Costantinopoli per la Santa Messa e ai sanitari dell’ospedale ‘Fatebenefratelli’. In estate, poi, è un aiuto valido e onnipresente per i ragazzi della cooperativa ‘Bartololongo’ nell’organizzazione del campo solare all’interno della Colonia Elioterapica.

Insomma, un vero e proprio vulcano in eruzione tra progetti, idee e impegni a spasso per il quartiere. Tutto questo fino all’arrivo dell’emergenza coronavirus. Il Covid-19 ha infatti stravolto la vita del mondo intero cambiando le nostre abitudini e costringendoci a rimanere in casa per tutelare noi e gli altri, in particolare modo gli anziani e malati con altre patologie. Così è accaduto anche a Pasqualino, scontratosi con la durissima realtà dopo aver ascoltato la voce registrata del sindaco Mastella che, in una telefonata ai concittadini, invitava a non uscire se non per motivazioni urgenti.

Uno stravolgimento che ha segnato tutti, dai bimbi agli anziani, ha cambiato il nostro modo di vedere le cose e vivere i rapporti interpersonali, figuriamoci per un ragazzo affetto dalla sindrome di down e abituato a vivere a pieno le proprie giornate all’aria aperta.

In questa situazione di grave difficoltà, però, Pasqualino ha fatto prevalere il cittadino modello che è in lui riorganizzando il tempo in casa e dedicandosi alla sua grande passione per la musica: nella sua cameretta, infatti, è un revival di musica del passato piena zeppa di dischetti – come li chiama lui – dei suoi idoli di sempre: Toto Cutugno, Pupo, Massimo Ranieri, Lucio Dalla e Marcella Bella.

Ora che la fase 2 è arrivata e le disposizioni sono meno restringenti, Pasqualino – un po’ per paura un po’ per continuare nel buon esempio – non se la sente ancora di mettere il piede fuori casa: a differenza di alcuni cittadini che non hanno rispettato le regole e si sono presi gioco delle disposizioni, lui le regole le ha rispettate in pieno. E ora attende ogni giorno una nuova chiamata del sindaco Mastella per ritornare – in parte e con la mascherina sempre con sé – alle cose semplici di sempre: la messa di don Pompilio, il caffè al bar di Mario e lo shampoo e il taglio dei capelli dal suo barbiere di fiducia. In attesa della chiamata, chiude gli occhi e viaggia attraverso la musica.

Annuncio

Correlati

redazione 3 giorni fa

Feste della donna e del papà, ricordo delle vittime del covid: diverse iniziative a San Nicola Manfredi

redazione 1 mese fa

Movida a Telese, la lettera di un cittadino: ‘Aggredito per aver chiesto il rispetto della quiete pubblica. Perché non funzionano le telecamere?’

redazione 1 mese fa

Rione Ferrovia, doppia incursione alla sede della Misericordia: nel mirino dei ladri i distributori di snack

redazione 2 mesi fa

Covid, da giovedì 28 a sabato 30 dicembre Open Day Vaccinazioni alla sede Asl di via Mascellaro

Dall'autore

redazione 5 ore fa

San Bartolomeo in Galdo, l’omaggio del Consiglio ad Aleksej Navalny: istituita anche una borsa di studio sulla libertà

redazione 5 ore fa

Raddoppio Telesina, Anas consegna progettazione esecutiva del 1° lotto: avvio dei lavori ad autunno 2024

redazione 5 ore fa

Rocca dei Rettori, programmate aperture straordinarie a Pasquetta e nei week end festivi da aprile a giugno

redazione 6 ore fa

Demedicalizzazione ambulanze, ad Apice l’opposizione chiede consiglio comunale aperto

Primo piano

redazione 5 ore fa

San Bartolomeo in Galdo, l’omaggio del Consiglio ad Aleksej Navalny: istituita anche una borsa di studio sulla libertà

redazione 5 ore fa

Raddoppio Telesina, Anas consegna progettazione esecutiva del 1° lotto: avvio dei lavori ad autunno 2024

redazione 5 ore fa

Rocca dei Rettori, programmate aperture straordinarie a Pasquetta e nei week end festivi da aprile a giugno

redazione 6 ore fa

Piogge e temporali in arrivo: domani allerta meteo ‘Gialla’ anche nel Sannio

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content