fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Pallavolo

Volley B2, esordio super per l’Energa Olimpia di San Salvatore Telesino

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Vittoria all’esordio come nelle favole più belle. Non poteva, dunque, iniziare meglio la stagione dell’Energa Olimpia Volley San Salvatore Telesino in Serie B2. Le padroni di casa hanno battuto 3 a 0 la Polymatic Manoppello regolando le pescaresi 25 a 21, 25 a 23, 24 a 14. Dopo un avvio in sordina e qualche affanno in difesa nei primi due set, qualche sprazzo di ottimo gioco si è visto e la gara si è conclusa senza intoppi. 

La gara – Avvio contratto dell’Olimpia che probabilmente risente dell’emozione del debutto. Ospiti subito avanti e game da giocare tutto in salita. A guidare la reazione delle telesine sono Laura Biscardi e capitan Kostadinova che inanellano una serie di colpi micidiali. La rimonta si completa ed il set è dell’Olimpia con il punteggio di 25 a 21.  Nel secondo set le telesine scendono in campo con un atteggiamento completamente diverso. Da registrare ancora qualche errore di troppo in fase di ricezione che finisce per favorire le pescaresi. Coach Eliseo a game in corso, tira fuori dal suo arco Lalla Lamparelli che si rivela freccia velenosa per le ospiti. Ancora una volta le ragazze dell’Energa riescono a recurare lo svantaggio tirando fuori carattere e giocate di livello. Le padroni di casa nella parte finale del set allungano il vantaggio e vincono con il punteggio di 25 a 23. Terzo set giocato su un livello completamente differente rispetto ai primi due. La squadra è apparsa sin da subito più equilibrata, più convinta dei propri mezzi e capace di coprire al meglio ogni zona del campo. Vittoria agevole del game che non è stato mai in discussione. Le ragazze di coach Eliseo hanno prima incamerato punti e poi saputo gestire il vantaggio. Netto il miglioramento in zona muro e nella fase difensiva. Il set si chiude 25 a 14 per l’Olimpia. 

Le interviste post gara – Emozione e tensione per il debutto con l’Olimpia per coach Eliseo: “Abbiamo preso i tre punti ma avrei voluto vedere una prestazione diversa da parte delle ragazze anche perché ci tenevo a fare bene per il mio ritorno in Campania. Siamo partiti un po’ contratti, vinto primo set in maniera rocambolesca e ci siamo messi meglio in campo. Speravo che questo ci desse lo slancio per affrontare meglio il secondo set, con meno errori in battuta e meno défaillance in difesa. Quando poi abbiamo finalmente cominciato a giocare, lo abbiamo fatto bene contro una squadra che non conoscevamo affatto. Siamo squadra quadrata e con tanto carattere ma dobbiamo migliorare anche per quanto riguarda l’approccio. Dalla nostra il fatto che fossimo solo alla prima gara. In settimana lavoreremo tanto su alcune situazioni di difesa e ci prepareremo bene per la sfida in trasferta di domenica ad Oria, dove ci aspetta una squadra temibile è costruita per arrivare in cima”.

A parlare anche capitan Adriana Kostadinova: Eravamo tese ed all’inizio non abbiamo offerto una grande prova poi pian piano ci siamo sciolte riuscendo ad entrare bene in gara. Dobbiamo lavorare di più sulla difesa ed in battuta. Di sicuro la prossima gara non la giocheremo così, siamo in un periodo di crescita. Possiamo fare molto di più. Ad Oria, sicuramente porteremo tutto il nostro carattere”. 

A caldo, dopo aver stemperato l’emozione dell’esordio, a parlare è anche il presidente Antonio Campanile: “Siamo partiti un po’ contratti, anche per la tensione della prima assoluta in B2 che ha coinvolto l’intera società. Dalla metà del secondo set abbiamo invece invertito l’inerzia del match, grazie anche all’ottima gestione della gara di coach Eliseo. La strada è lunga ma siamo molto contenti per come è iniziata la stagione. Abbiamo grossi margini di miglioramento e sicuramente il lavoro costante che faremo in settimana con tutto lo staff tecnico porterà i suoi frutti. Un ringraziamento particolare a tutte le ragazze, anche quelle che stasera non hanno trovato spazio. Sono sicuro, che tutte daranno il loro contributo in questo torneo molto difficile”.

Tabellino 

Energa Olimpia vs Polymatic Manoppello 3 – 0 (25 a 21, 25 a 23, 24 a 14)

Energa Olimpia Volley: Kostadinova, Del Vaglio, Amatori, Biscardi, Sanguigni, Scalise. Coach: Eliseo.

Polymatic Manoppello: Scudieri, Dodi, Broni, Mancini, De Marco, Bratti. Coach: Cesaroni.

Annuncio

Correlati

redazione 3 settimane fa

Pecore e mucche incustodite a Faicchio e San Salvatore Telesino: i sindaci chiedono l’intervento delle forze dell’ordine

redazione 4 settimane fa

San Salvatore Telesino, gli studiosi di ‘Eurokarst 2024’ al Parco del Grassano

redazione 1 mese fa

La Fazia: ‘Il ministro Pichetto Fratin in visita anche a San Salvatore Telesino’

Antonio Corbo 1 mese fa

L’Accademia, la Beach Volley Cup, la Sant’Angelo a Sasso. Michele Ruscello e il suo cuore per la pallavolo: “Come una storia d’amore… “

Dall'autore

redazione 8 ore fa

Sanità, Lonardo (FI) attacca De Luca e Mastella: ‘Presto class action contro di loro’

redazione 8 ore fa

Vitulano, lutto cittadino per la scomparsa del vice sindaco Daniela De Maria. Scarinzi: ‘Perdiamo un fiore raro’

redazione 9 ore fa

Valzer di dirigenti scolastici a Benevento e nel Sannio: Marro all’Industriale, Falzarano alla Sant’Angelo a Sasso, Melillo alla Pascoli

redazione 9 ore fa

Mastella: “Boom di nascite all’ospedale San Pio: bel segnale di speranza che induce ottimismo”

Primo piano

redazione 8 ore fa

Vitulano, lutto cittadino per la scomparsa del vice sindaco Daniela De Maria. Scarinzi: ‘Perdiamo un fiore raro’

redazione 9 ore fa

Valzer di dirigenti scolastici a Benevento e nel Sannio: Marro all’Industriale, Falzarano alla Sant’Angelo a Sasso, Melillo alla Pascoli

redazione 9 ore fa

Mastella: “Boom di nascite all’ospedale San Pio: bel segnale di speranza che induce ottimismo”

redazione 10 ore fa

Il Conservatorio di Benevento Istituisce i Corsi Liberi Speciali AFAM per Giovani Talenti

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content