fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SANNIO

Cava di Durazzano, il Consiglio di Stato sospende i lavori

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Consiglio di Stato ha accolto l’istanza cautelare con la quale si chiedeva la sospensione dell’esecutività della sentenza 7441/2019 del Tar Campania in merito alla vicenda dello sfruttamento della cava di Durazzano in località Fossa delle Nevi. Lo comunica il Consigliere provinciale di Benevento Renato Lombardi.

I Comuni che si oppongono all’attivazione della cava hanno dunque ottenuto la sospensiva richiesta, in attesa dell’udienza di merito sul progetto. In sede di discussione di merito si approfondiranno gli effetti della sentenza sulle sorti del Parco Dea Diana e sull’iter per la concessione dell’attività estrattiva nel comparto di Fossa delle Nevi in Comune di Durazzano.

Il Consigliere Lombardi ritiene la sentenza del Consiglio di Stato un passo importante e rilevante, che tuttavia, com’è evidente, non pone certamente la parola fine sulla vicenda. Va tuttavia segnalato, a giudizio del Consigliere, il fatto che la Conferenza dei Sindaci del Parco abbia condotto con determinazione e coerenza la legittima e pluriennale difesa del proprio territorio. Alle Amministrazioni locali in prima fila da sempre su questa vicenda va, ha detto il Consigliere, un doveroso ringraziamento, così come, ha aggiunto Lombardi, alla stessa Regione Campania che nel giudizio si è costituita a sostegno loro, nonché a chi concretamente, istituzioni tutte, associazioni e comitati, svolgono un ruolo a volte silenzioso ma fondamentale in questa battaglia. Lombardi ha aggiunto: “Leggeremo tanto in queste ore, fiumi di parole e scritti,  anche di chi molto spesso parla e scrive solo per sentito dire o per indotta richiesta di parte. La nostra gente, le nostre popolazioni interessate conoscono chi conduce le battaglie, le persona, la storia e le facce”.

Sulla vicenda è intervenuto anche il sindaco di Sant’Agata de’ Goti, Giovannina Piccoli: “Un risultato importante, anche se non mette fine alla questione dell’attività estrattiva , che interessa il territorio del Parco Interurbano Diana Est Tifatina, oggi è stato comunque raggiunto con l’acoglimento della richiesta di sospensiva proposta al Tar Campania dai Comuni interessati. Il merito della questione sarà discusso a marzo nel 2020, ma oggi ci sentiamo più tranquilli che l’autorità amministativa possa valutare gli interessi in campo: la tutela del paesaggio, dell’ambiente e la salute dei cittadini con l’attenzione necessaria. Una giornata gratificante per tutti quelli che hanno impegnato le loro energie, continuando ,con coerenza ,ad adoperarsi per i territori. Aaccogliamo ,oggi , la notizia della Ordinanza, guardano al futuro con maggiore fiducia.

Tutti i Sindaci del Parco Urbano Intercomunale dea diana Est Tifatino,si sono resi protagosnisti di questo risultato. Ancora di piu oggi si coglie la lungimiranza e la grande intuizione di una classe politica che ha creduto nella istituzione della realtà Parco Intercomunale Diana Est Tifatina per dare risposte piu condivise alle esigenza dei territori. Una grande intuizione politico istituzionale , con una innovativa governance per una area vasta baricentrica, per valorizzare un contesto territoriale e nel contempo “difendere” le sue eccellenze”.


Annuncio

Correlati

redazione 5 giorni fa

Il sindaco di Durazzano nominato coordinatore provinciale di Forza Italia per la campagna elettorale alle prossime Elezioni Europee

redazione 7 giorni fa

Il sannita Alfonso Iadevaia nuovo capo della Mobile di Milano: è originario di Durazzano

redazione 5 mesi fa

Durazzano, evade per andare al bar a controllare le scommesse fatte on line: arrestato 25enne

redazione 7 mesi fa

A Durazzano l’iniziativa di Legambiente ‘Puliamo il mondo’

Dall'autore

redazione 11 ore fa

Compagnia San Pio, giornata dedicata alla solidarietà a CampaniAlleva

redazione 11 ore fa

Forza Italia, ad Airola la telefonata del vice premier Tajani: “La guida del partito in Campania e nel Sannio è in ottime mani”

redazione 11 ore fa

A Pantano i bimbi piantano gli alberi insieme con ‘La voce delle donne’ e Centro Sportivo Malevento

redazione 12 ore fa

La Lega attacca Regione, Asl e Ospedale: ‘No alla colonizzazione della sanità sannita’. Pronta mobilitazione

Primo piano

redazione 11 ore fa

A Pantano i bimbi piantano gli alberi insieme con ‘La voce delle donne’ e Centro Sportivo Malevento

Giammarco Feleppa 12 ore fa

Prima blocca il traffico per parcheggiare senza pass, poi si rifiuta di dare le generalità agli agenti in servizio a CampaniAlleva: nei guai consigliere comunale

redazione 12 ore fa

La Lega attacca Regione, Asl e Ospedale: ‘No alla colonizzazione della sanità sannita’. Pronta mobilitazione

redazione 13 ore fa

A CampaniAlleva il governatore campano De Luca firma la petizione di Coldiretti contro il cibo falso ‘Made in Italy’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content