fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Featured

Rifiuti, i sindaci promettono battaglia. Mastella: “Pronti a consegnare le fasce”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Non possiamo penalizzare i nostri cittadini facendogli pagare un aumento delle tasse per i rifiuti”. Con queste parole il sindaco di Benevento Clemente Mastella sintetizza il pensiero dei suoi colleghi sanniti che, in questi giorni, devono fare i conti con gli aumenti relativi al Piano industriale della Samte. Un balzello di circa 14 euro pro-capite che nelle intenzioni della Provincia, insieme ad altre azioni operative, dovrebbe servire a rimettere in equilibrio i conti societari e sostenere il costo delle discariche post-mortem, che oggi rappresenta il problema più grave.

I primi cittadini, tuttavia, non hanno nessuna intenzione di pagare. Alla riunione convocata a Palazzo Mosti erano presenti una 30ina di amministratori che, in maniera compatta, hanno espresso il loro rifiuto al pagamento. Ad ascoltare la riunione anche il presidente della Rocca e guida di Santa Croce del Sannio, Antonio Di Maria, e l’amministratore della Samte e sindaco di San Bartolomeo in Galdo, Carmine Agiostinelli.

Il motivo è economico, amministrativo – dovendo reinserire le cifre nel riequilibrio di bilancio – e politico. Si apre quindi un doppio fronte di battaglia: il primo legale con la contestazione dei pagamenti e il secondo politico, con i primi cittadini pronti ad una azione dimostrativa consegnando le loro fasce a Regione e Ministero per chiedere un ristoro per la presenza delle discariche sorte per la crisi dei rifiuti.

Intanto, Clemente Mastella rincara la dose affermando di essere pronto a dimettersi per protesta pur di non far pagare l’aumento. Sullo sfondo, resta in piedi la situazione societaria della Samte che, in modo e nell’altro, va necessariamente risolta.

La vicenda domani tornerà sul tavolo dei sindaci con una riunione convocata in Provincia. Nel confronto si decideranno tempistiche e modi con i quali mettere in campo le azioni di protesta per evitare l’aumento delle tasse e per disinnescare una nuova crisi dei rifiuti.

Annuncio

Correlati

redazione 1 giorno fa

Ospedale Sant’Agata de’ Goti, il sindaco Mastella convoca l’Assemblea dei Sindaci

redazione 6 giorni fa

Mastella: ‘Calenda come Tolomeo: crede che tutto giri attorno a lui, ma il suo complesso di superiorità è fasullo’

Antonio Corbo 6 giorni fa

Europee, Caputo accoglie Mastella: “Un piacere condividere questo percorso con Clemente e Sandra”

redazione 1 settimana fa

Mastella: ‘Istat, Sannio provincia campana con il più basso tasso di disoccupazione’

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Pietrelcina, ok al bilancio di previsione. Cardone: ‘Solido percorso verso gestione efficiente e sostenibile’

redazione 6 ore fa

Benevento: atti persecutori e botte alla fidanzata, anche con una mazza di ferro. Arrestato giovane

redazione 6 ore fa

Benevento, gatto bloccato sui tetti nel centro storico. La denuncia degli animalisti: ‘Residente stabile vicino nega accesso al terrazzo’

redazione 7 ore fa

Inserimento lavorativo dei detenuti: patto a cinque tra carcere, Confindustria, Comune, Asia ed Erbagil

Primo piano

redazione 6 ore fa

Benevento: atti persecutori e botte alla fidanzata, anche con una mazza di ferro. Arrestato giovane

redazione 6 ore fa

Benevento, gatto bloccato sui tetti nel centro storico. La denuncia degli animalisti: ‘Residente stabile vicino nega accesso al terrazzo’

redazione 7 ore fa

Inserimento lavorativo dei detenuti: patto a cinque tra carcere, Confindustria, Comune, Asia ed Erbagil

redazione 7 ore fa

Europee, a Benevento cambiano 21 sedi di seggio elettorale

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content