15 / 04 / 2013 - politica

Mastella: "Per superare lo stallo politico, serve il presidenzialismo"

Mastella:

''Occorre lavorare per realizzare al più presto l'unità politica dell'Europa. E in Italia serve il presidenzialismo''. Lo ha detto Clemente Mastella, a margine della X Conferenza internazionale sulla sicurezza in corso a Montesarchio. ''Fino a quando non sarà relizzata l'unità politica, noi europei continueremo ad avere maggiori difficoltà rispetto a Pesi come gli Stati Uniti, la Cina.. Bisogna letteralmente correre verso l'unità politica dell'Europa. Fino ad allora, non ci sarà nessuna Bce, nessuna istituzione finanziaria davvero capace di superare problemi enormi, che solo la politica puo' affrontare in maniera efficace e risolutiva''.

Quanto all'Italia, secondo Mastella ''per superare la situazione di stallo politico occorre una nuova legge elettorale ed è necessario superare il pregiudizio ideologico nei confronti del presidenzialismo. Se realizziamo il presidenzialismo - ha continuato l'europarlamentare - possiamo anche mantenere le due Camere, con funzioni analoghe, come avviene negli Usa. Se invece si sceglie la strada del semi-presidenzialismo, si puo' mantenere anche una sola Camera.

In ogni caso, non capisco perché abbiamo fatto la legge per l'elezione diretta di sindaci, dei presidenti di provincia, di regione, mentre ci siamo fermati di fronte all'elezione diretta del presidente del Consiglio''.




Stampa
comments powered by Disqus
 
i nostri format
Il fuori onda di Ntr24:
Il fuori onda di Ntr24: "Disco Pacevecchia"
guarda